Islam / Migranti / Politica

Il clandestino somalo che ha ucciso tre donne non è penalmente responsabile, dicono gli esperti

Il clandestino somalo che ha ucciso tre donne non è penalmente responsabile, dicono gli esperti

Il clandestino somalo probabilmente squilibrato a causa dei suoi problemi di salute mentale, non può essere perseguito

Secondo quanto riferito dalla perizia psichiatrica, il rifugiato somalo, che a giugno ha accoltellato tre donne e ne ha ferite altre sette a Würzburg, in Germania, è probabilmente squilibrato a causa dei suoi problemi di salute mentale e quindi non può essere perseguito. Un giudice istruttore della città bavarese ha ordinato che il 24enne fosse collocato in una struttura psichiatrica.

Resta poco chiaro se le credenze religiose hanno avuto un ruolo nei fatti del 25 giugno, secondo l’Ufficio penale bavarese e la procura di Monaco. Secondo il rapporto tossicologico, l’uomo non era sotto l’effetto di droghe o alcol.

Nessuno dei due telefoni cellulari conteneva materiale di propaganda o contenuti estremisti. Non vi è alcuna indicazione che l’aggressore avesse un complice o che qualcun altro sapesse della sua azione in anticipo.

Tre donne morte , cinque ferite

Un migrante nel centro di Würzburg ha aggredito persone a lui sconosciute. Tre donne sono morte e altre cinque sono in pericolo di vita. Altre quattro persone hanno riportato ferite lievi.

Secondo testimoni, l’aggressore ha gridato due volte “Allah Akbar” durante l’attacco. I musulmani radicali usano questa frase come una sfida per combattere, abusando della formula religiosa che i musulmani di tutto il mondo usano da secoli.

Il sospetto somalo è stato registrato per la prima volta in Germania nel 2015. Da allora, ha avuto problemi di salute mentale più volte. Ha vissuto in un rifugio per senzatetto a Würzburg.

Immagine del titolo: Gli agenti di polizia tedeschi sorvegliano la scena del crimine nel centro di Wuerzburg, in Germania, sabato 26 giugno 2021. La polizia tedesca afferma che diverse persone sono state uccise e altre ferite in un attacco con coltello nella città meridionale di Wuerzburg venerdì. (AP Photo/Michael Probst)

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento