World News

Il consiglio locale del Newham ospiterà una serie di “Drag Queen Story Times” per i bambini di età inferiore ai cinque anni, nell’ enclave musulmana di Londra

Il consiglio locale del Newham ospiterà una serie di “Drag Queen Story Times” per i bambini di età inferiore ai cinque anni, nell’ enclave musulmana di Londra

Il consiglio locale del Newham – una zona densamente popolata da immigrati provenienti dal mondo musulmano – ha annunciato che ospiterà una serie di “Drag Queen Story Times” per i bambini di età inferiore ai cinque anni.

All’inizio di questa settimana, in un tweet, il Consiglio Newham ha dato l’annuncio scrivendo: “Il primo dei nostri Drag Queen Story Times sotto i 5 anni e ai loro genitori e accompagnatori presso @NewhamLibraries questo # LGBTHM20 è il Venerdì Venite e ascoltare storie favolose, ben raccontate.

Canning Town Biblioteca 7 Feb, 10.30-11.30am https://t.co/jUNcbSLfo4 #NewhamLGBT #LGBTHMNewham pic.twitter.com/vusbHHwqIJ

– Newham Londra (@NewhamLondon) 5 febbraio 2020

L’ingresso all’ evento è gratuito con i storytimes che si svolgono durante le pause scolastiche dei bambini.

Sul  sito web del Consiglio Newham si legge, “Fornendo spazi in cui i bambini sono in grado di vedere le persone che sfidano restrizioni di genere rigide, Drag Queen Story Time permette ai bambini di immaginare un mondo in cui le persone possono presentarsi come vogliono. Dove dress-up è reale.”

I dati del censimento a partire dal 2011 hanno dimostrato che i musulmani raggiungevano il 32 per cento della popolazione di Newham. Con le attuali tendenze demografiche, è ragionevole supporre che quel numero è molto più alto di quanto non fosse nel 2011.

Portare “Drag Queen Story Time” anche per meno di 5 secondi in una comunità come Newham rischia di essere pericoloso e controverso, e la reazione dei genitori musulmani potrebbe essere imprevedibile..

Lo scorso anno, diverse centinaia di genitori musulmani hanno protestato di fronte a una scuola elementare a Birmingham per 8 settimane per la decisione della scuola di insegnare contenuti “LGBT-inclusive” a i bambini.

Drag Queen Story Hour è un fenomeno che sta crescendo costantemente nel corso degli ultimi anni, e spesso gode del sostegno finanziario dei governi locali e nazionali, che sono controllati dalla sinistra.

Nel mese di novembre, un finanziamento di € 160,000 prelevate dal Fondo eredità Svedese – un organismo statale che gestisce i soldi dell’eredità degli svedesi che sono morti senza eredi – è stato utilizzato per finanziare diverse Drag Queen Story Hour per i bambini.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento