Politica / World News

il Parlamento tedesco scoppia a ridere quando la Merkel da la colpa dei crimini dei migranti agli “estremisti di destra”

il Parlamento tedesco scoppia a ridere quando la Merkel da la colpa dei crimini dei migranti agli “estremisti di destra”

Dopo che un gruppo di “giovani” migranti ha picchiato a morte un uomo di fronte alla moglie e ai figli in un mercatino di Natale all’aperto in Germania, il cancelliere Angela Merkel ha affrontato dure criyiche da parte del dott. Gottfried Curio di AfD al Bundestag (Parlamento federale tedesco ) sulla prevalenza del crimine migratorio.

La risposta della Merkel ha causato risate ciniche, quando si è impegnata a combattere il crimine migratorio “aumentandol la lotta contro l’estremismo di destra“.

Il dott Gottfried Curio ha interrogato la cancelliera Angela Merkel sulla sua catastrofica decisione di lasciare aperte le frontiere tedesche all’inizio dell’invasione clandestina del 2014/2015, come rivelato in una serie di video tradotti in esclusiva dalla RAIR Foundation USA. Il Dott. Curio è membro del Bundestag per AfD (Alternative für Deutschland, Alternative for Germany).

 

L’AfD (Alternativa per la Germania), è l’unico partito europeo classico nello spettro politico tedesco. Sono orientati verso la famiglia, vogliono confini sicuri e credono nella conservazione dello stato nazionale tedesco, proprio come fa il presidente Trump in America.

Curio ha interrogato il Cancelliere su un evento che ha avuto luogo ad Augsburg , quando un pompiere è stato assassinato davanti a sua moglie da 7 arricchitori di cultura in un mercatino di Natale nella città tedesca.

Il pompiere è stato attaccato da sette “giovani“, la maggior parte dei quali aveva cittadinanze: turca e libanese oltre a quella tedesca. Durante l’attacco e rimasto “ferito gravemente anche l’amico del pompiere.”

Curio vuole sapere se la Merkel riconosce il problema del crimine migratorio;

Il rapporto federale sul crimine migratorio mostra che Augsburg è la punta dell’iceberg. I criminali immigrati si sono moltiplicati drammaticamente dal 2014.

L’anno scorso centinaia di casi di omicidio volontari e colposi, migliaia di casi di violenza sessuale, decine di migliaia di casi di lesioni fisiche. Alla luce di un tale numero di migramti criminali, parleresti di incidenti isolati o riconosci che ci sono problemi sistemici?

Vogliamo combattere tutte le forme di violenza“, risponde Merkel, “ad esempio creando un gran numero di nuove posizioni nella lotta contro l’estremismo di destra“.

I membri del Parlamento scoppiano a ridere per l’assurdità della risposta della Merkel, che si rifiuta di riconoscere le continue minacce quotidiane causate dai migranti islamici e dalla sinistra radicale.

L’AfD ha sofferto tremendamente per mano della violenta sinistra radicale. Di recente, Petr Bystron dell’AfD è stato attaccato fisicamente e verbalmente dall’Antifa (Antifa Kampfsausbildung), un violento movimento anarco-comunista, mentre deponeva una corona al memoriale per il pompiere ucciso.

La polizia di Merkel lo ha trattato come un criminale, dicendogli di calmarsi e chiedendogli di mostrare la sua identità (per poter portare il suoi rispetto alla vittima).

La violenza di Antifa verso l’AfD è all’ordine del giorno. Nel 2019, AfD’s, Frank Magnitz è stato gravemente ferito in un attacco violento, che il suo partito ha definito “un tentativo di omicidio“.

È stato scoperto che la sinistra radicale Antifa ha pubblicato una confessione dopo l’attacco. Nel frattempo, la Merkel indica “l‘estremismo di destra” come problemi della Germania, ignorando gli orribili attacchi che l’Afd e i conservatori hanno subito per mano dell’estremismo di sinistra e dei migranti islamici della Merkel.

Con le basi per la violenza in Germania stabilite dalla sinistra radicale, i pericolosi migranti del 2015 hanno portato questa violenza a livelli senza precedenti nel paese. I

l  Dott Curio ha chiesto alla Merkel se ha riconosciuo la responsabilità personale per i milioni di crimini commessi negli ultimi cinque anni che ritiene potevano essere evitati tenendo chiuse le frontiere;

Dal 2014 al 2018, ci sono stati oltre 800.000 reati commessi dagli immigrati e questi sono solo quelli risolti. Compresi i casi stimati non segnalati, ci sono milioni di crimini che avrebbero potuto essere prevenuti dalla chiusura delle frontiere.

Riconosci che sei personalmente responsabile della continua assunzione di questo gruppo ad alto rischio di giovani migranti maschi con culture islamiche e clan?“.

Il cancelliere Angela Merkel (CDU) ha difeso ancora una volta la sua decisione mortale di aprire i confini della GermaniaCredo che la Germania abbia aiutato molte persone bisognose. Ciò ha portato a uno sforzo complessivo da parte della società “, ha affermato la Merkel nel Bundestag.

Trascrizione

Dr. Gottfried Curio:

Grazie, signor Presidente. Madame Cancelliere, sulla recente violenza ad Augsburg , dove un gruppo di giovani migranti ha ucciso un uomo e ferito gravemente un altro.

Questo non è stato un attacco terroristico, ma uno scoppio spontaneo di violenza che non lo rende migliore. In realtà, è peggio perché lo rende più banale.

Gli autori di Augsburg sono nati lì e vivono nella seconda generazione secondo le norme tipiche del machismo interiorizzato. Lo vedono come onorevole e forte per esercitare la violenza. Queste persone trasformano lo spazio pubblico in un luogo di paura, un luogo in cui domina il pugno. Questo per quanto riguarda la fiaba dell’integrazione.

Il rapporto federale sui crimini degli immigrati mostra che Augsburg è la punta dell’iceberg. I criminali immigrati si sono moltiplicati drammaticamente dal 2014. L’anno scorso centinaia di casi di omicidio volontario e omicidio colposo, migliaia di casi di violenza sessuale, decine di migliaia di casi di lesioni fisiche. Alla luce di un tale numero di criminali migranti, parleresti di incidenti isolati o riconosci che ci sono problemi sistemici?

Cancelliere Merkel:

Prima di tutto, riconosco che un crimine terribile è stato commesso ad Augsburg e che naturalmente i nostri pensieri sono con i parenti e anche con quelli che sono stati feriti. In secondo luogo, riconosco che il governo è chiamato a combattere tutte le forme di violenza ovunque si verifichino.

Stiamo anche lavorando per migliorare costantemente le nostre opportunità di azione, ad esempio creando un gran numero di nuove posizioni nella lotta all’estremismo di destra.

Certo, stiamo lavorando anche in altri settori e ovviamente continueremo questo lavoro, ma nel complesso credo che il nostro stato costituzionale sia in grado di agire sia a livello federale che statale“.

Presidente del Bundestag Wolfgang Schäuble:

Il collega Curio ha un’ulteriore domanda.”

Dr. Gottfried Curio:

Grazie mille. Dal 2014 al 2018, ci sono stati oltre 800.000 reati di immigrazione e questi sono solo quelli risolti. Compresi i casi stimati non segnalati, ci sono milioni di crimini che avrebbero potuto essere prevenuti dalla sicurezza delle frontiere.

Riconosci che sei personalmente responsabile della continua assunzione di questo gruppo ad alto rischio di giovani migranti maschi con culture islamiche e clan.

Era ed è ancora del tutto superfluo perché ciò si verifica con l’ammissione di sé autorizzata sulla base di una presunta situazione di emergenza che viene ora utilizzata per un reinsediamento permanente. Riconosci la tua responsabilità personale?

Cancelliere Merkel:

Il Cancelliere federale è sempre responsabile degli eventi politici nel Paese. Sono anche felice di avere il permesso di ricoprire un incarico così importante.

In secondo luogo, ci sono opinioni diverse su ciò che è accaduto nel 2015 e negli anni successivi.

Credo che la Germania abbia aiutato moltissime persone bisognose, che la società nel suo insieme abbia fatto uno sforzo per farlo e che, naturalmente, abbiamo anche lavorato e continueremo a lavorare sull’ordine e sulla gestione della migrazione, e le cifre mostrano che questo lavoro non è vano, ma che ha avuto successo.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento