Islam / Politica / World News

Il rappresentante “palestinese” Tlaib afferma di essere “afroamericana”

Il rappresentante “palestinese” Tlaib afferma di essere “afroamericana”

A quanto pare lo stato del “Palestina” è ora in Africa.
Dal momento che si tratta di un costrutto fittizio comunque, può essere ovunque Rashida Tlaib vuole che sia così.

Ma naturalmente si tratta di rivendicare per se stessa l’ambita status di vittima, che i gruppi musulmani negli Stati Uniti fanno assiduamente da anni.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento