Italia / Politica

Il regime globalista in Italia aumenta la spesa per le strutture di accoglienza dei migranti

Il regime globalista in Italia aumenta la spesa per le strutture di accoglienza dei migranti

(da Voice of Europe)

Il governo estremamente impopolare in Italia ha annunciato che aumenterà l’importo pagato ai centri di accoglienza dei migranti, ribaltando di fatto la politica dell’ ex ministro degli Interni Matteo Salvini che ha diminuito le indennità giornaliere erogate ai centri sociali da € 35 a € 19.

L. Lamorgs

La mossa del ministro degli Interni Luciana Lamorgese per infondere nuova vita nella economia delle ONG del paese, le dà l’opportunità di mostrare il pollice al naso all’ex Ministro degli Interni Matteo Salvini.

I fondi supplementari da dare al centri di accoglienza per gentile concessione del contribuente italiano prevedono di aumentare il rimborso giornaliero per ogni migrante ospitato di circa 2-3 euro.

 

Matteo Salvini

Matteo Salvini, la figura politica più popolare in Italia, ha avuto parole dure per il piano della Lamorgese che sperpererà il denaro che poteva essere utilizzato per prendersi cura dei bisognosi italiani anzicchè utilizzarlo per pagare il benessere dei migranti.

Dopo la riapertura dei porti, il governo di sinistra riapre anche i portafogli del popolo italiano, aumentando il costo nessario per coloro che a tutti i costi vogliono accogliere .

L’ex Ministro Matteo Salvini aveva ridotto da 35 euro a una media europea che oscillava tra i 19 e i 26 euro al giorno in materia di compensazione per ogni immigrato, ma questo governo riavvia il business legato agli sbarchi.

In aggiunta alla maggiore spesa giornaliera per i migranti, la nuova politica di sinistra prevede ulteriori finanziamenti alle strutture di accoglienza per offrire servizi sanitari complementari. i centri di asilo potranno anche ricevere maggiori finanziamenti, se è necessaria una maggiore sicurezza nei locali della struttura.

Secondo gli ultimi sondaggi, il partito della Lega di Salvini, è di gran lunga il partito più popolare del paese con quasi un italiano su tre che lo sostiee. Anche il partito Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni ha guadagnato terreno dopo le elezioni, i recenti sondaggi mostrano che il partito gode del sostegno di oltre l’11 per cento della popolazione italiana.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento