Islam

Indottrinamento dei bambini

Nel video il ragazzo giordano promette di essere martirizzato per Gerusalemme.

Indottrinamento dei bambini

Il 7 aprile 2019, l’account YouTube di Gaza TV Media ha pubblicato un video di un piccolo ragazzo giordano che si offre volontario per andare a Gerusalemme e morire come martire.
Nel video, si vede il ragazzo, Amir Al-Khasawne, con una fionda e un fucile giocattolo. Quando sua madre gli chiede dove stia andando, dice: “Sto andando in un viaggio molto lontano. Potrei non tornare “. Più avanti nel video Amir dice a sua madre che sta andando a Gerusalemme, dal ” martire Omar Abu Laila e ai suoi amici “. (Il 19 marzo 2019, Omar Abu Laila, ha pugnalato a morte il sergente. Gal Keidan).
Il ragazzo Al-Khasawne continua: “Ucciderò gli ebrei che hanno sparato a Omar“.
Quando sua madre lo avverte che sarebbe stato ucciso, il ragazzo dice: “Non è un grosso problema, mamma. Morirò per amore di Gerusalemme. Per Gerusalemme non vale la pena morire? per Al-Aqsa non vale la pena morire? In lacrime, Amir chiama:” Per amore di Allah, oh arabi! Questa è Gerusalemme! È la destinazione del viaggio notturno del Profeta! Hanno esaurito Gerusalemme! “Ha concluso invitando Saladin a” svegliarsi “. Il video è stato prodotto da Mays Alreem per la Fotografia televisiva.

La madre di Amir: Mio caro Amir, dove stai andando?
Amir Al-Khasawneh: sto andando molto lontano. Potrei non tornare.
La madre di Amir: Mio caro, tuo padre ti sta cercando.
Amir Al-Khasawneh: mandagli i miei saluti, chiedigli di perdonarmi e prega per me.
La madre di Amir: mi stai spaventando. Dove stai andando?
Amir Al-Khasawneh: a Gerusalemme.
La madre di Amir: Ma è lontano, Amir …
Amir Al-Khasawneh: No, è dietro quella montagna. Puoi andare. Non ti preoccupare
La madre di Amir: chi hai intenzione di fare?
Amir Al-Khasawneh: Andrò dal martire Omar Abu Laila e dai suoi amici. Sparerò agli ebrei che hanno sparato a Omar. Vado dalla madre di Omar, per baciarle la testa e dirle: sono come Omar! Siamo tutti come Omar! Siamo tutti tuoi figli!
La madre di Amir: Ma gli ebrei ti spareranno e morirai, Amir.
Amir Al-Khasawneh: Non è un grosso problema, mamma. Morirò per amore di Gerusalemme. Per Gerusalemme non vale la pena morire? per la Moschea di Al-Aqsa non vale la pena morire?
Questa è Gerusalemme, oh arabi! Questa è Gerusalemme, oh arabi! Per l’amor di Dio, oh arabi! Per l’amor di Dio, oh arabi! Questa è Gerusalemme! È la destinazione del viaggio notturno del Profeta! Hanno venduto Gerusalemme! Svegliati, oh Saladino!

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento