Islam

Iran: video mostrano aggressioni violente alle donne per non aver indossato l’hijab

Iran: video mostrano aggressioni violente alle donne per non aver indossato l’hijab

I video che segueno sono stati pubblicati su Instagram.(purche nn siano stati rimossi).Sicuramente tutti i giganti dei social media fanno di tutto per non inimicarsi lo Sharia, ma abbandonare queste donne coraggiose al loro destino sarebbe particolarmente oltraggioso.

Nel frattempo, questo è il regime che è stato appena decretato alla commissione ONU sui diritti delle donne.

“I video fanno luce sugli ‘assalti violenti‘ alle donne iraniane sul “codice di abbigliamento“, RFE / RL, 12 marzo 2019:

I video condivisi sui social media hanno recentemente dimostrato gli “scioccanti livelli di abuso” che le donne in Iran subiscono dalla polizia morale e dai “teppisti” filogovernativi che cercano di applicare il rigoroso codice di abbigliamento del paese, afferma Amnesty International.

Le leggi sull’hijab forzato dell’Iran non solo sono profondamente degradanti e discriminatorie, ma sono anche usate per giustificare violenti assalti alle donne e alle ragazze nelle strade“, Philip Luther, direttore di ricerca e advocacy per il Medio Oriente e il Nord Africa con sede a Londra , ha detto in una dichiarazione il 12 marzo.
le donne in Iran sono abitualmente fermate per strada dalla polizia morale, che li insulta e minaccia, ordinando loro di coprirsi con i loro foulard per nascondere ciocche di capelli, o addirittura danno loro pezzi di stoffa per pulire il make-up.
Vengono anche aggredite fisicamente, schiaffeggiate picchiate con manganelli, ammanettate e impacchettate nei furgoni della polizi
a”.
La dichiarazione è accompagnata da un video pubblicato online il mese scorso in cui una donna riprende uno scontro iniziato dopo che un vigilante filogovernativo le ha ordinato di indossare il suo hijab correttamente. Si vede chiaramente l’uomo mentre insulta la donna e, quando lei obietta, si gira e le spruzza in faccia quello che sembra essere spray al peperoncino.

Un’altra clip mostra un uomo che insulta e ordina a una donna di mettersi la sciarpa. Si sente la donna urlare di essere stata minacciata con una pistola stordente e l’uomo che dice: “Non ho sparato. L’ho solamente mostrata. ”

Un terzo video mostra un uomo in borghese in piedi accanto a un furgone della polizia morale che punta una pistola contro uomini e donne che sono intervenuti per fermare il violento arresto di una donna che non indossa un copricapo ….

I video sono stati pubblicati su Instagram dal giornalista iraniano esiliato Masih Alinejad, giornalista e attivista per i diritti delle donne, che ha sede negli Stati Uniti …

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento