Politica / World News

Italia: i politici rimuovono le bandiere dell’UE

Italia: i politici rimuovono le bandiere dell’UE

Sempre più italiani sono sempre più delusi dall’Unione europea, ritenendo che vi sia stata una totale mancanza di sostegno da parte del blocco nell’affrontare la pandemia COVID-19. Fonte: Daily Sabah .

Sono circolati video sui social media che mostrano la gente del paese mediterraneo rimuovere la bandiera dell’UE e sostituirla con la bandiera russa o cinese.

La Russia e la Cina hanno fornito forniture mediche all’Italia, mentre l’UE è stata criticata per la sua reazione, dopo che migliaia di italiani sono morti a causa del coronavirus.

Anche il New York Times ha criticato la Germania,un attore chiave nel progetto dell’UE, per non aver fatto abbastanza per aiutare altri paesi.

Il mese scorso, la Germania ha bloccato le necessarie spedizioni di forniture mediche dirette verso la Svizzera e l’Austria.

Un membro della Camera dei deputati, Fabio Rampeli, ha sostituito la bandiera dell’UE con la bandiera nazionale italiana in parlamento.

Anche il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, di sinistra, ha avvertito che i leader dell’UE potrebbero commettere “tragici errori”, sottolineando che il paese “soffre molto” e “non può permettersi di procrastinare”.

Il presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha descritto la pandemia coronavirus come “un punto di svolta” per l’UE.
Questa crisi e la risposta dei politici potrebbero rafforzare o distruggere l’Unione europea.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento