Politica / World News

JOE BIDEN: “LA NOSTRA PRIORITÀ: CONCEDERE AIUTI FINANZIARI ALLE IMPRESE DI PROPRIETÀ DI NERI, LATINI, ASIATICI, INDIANI E DONNE”

JOE BIDEN: “LA NOSTRA PRIORITÀ:  CONCEDERE AIUTI FINANZIARI ALLE IMPRESE DI PROPRIETÀ DI NERI, LATINI, ASIATICI, INDIANI E DONNE”

In un annuncio altamente controverso e discriminatorio domenica, il democratico Joe Biden ha proclamato che la sua amministrazione darà la priorità agli aiuti economici finanziati dai pagatori fiscali per le imprese in base alla razza e al genere.

“Il nostro focus sarà sulle piccole imprese di Main Street che non sono ricche e ben collegate, che stanno affrontando reali difficoltà economiche senza colpa propria”, ha detto Biden in un video discorso sceneggiato dai suoi gestori che è stato pubblicato sull’account Twitter di transizione ufficiale della sua amministrazione. “La nostra priorità saranno le piccole imprese di proprietà di neri, latino, asiatici e nativi americani, le imprese di proprietà femminile e infine l’accesso paritario alle risorse necessarie per riaprire e ricostruire.”

“Ma faremo uno sforzo concertato per aiutare le piccole imprese delle comunità a basso reddito nelle grandi città, nelle piccole città, nelle comunità rurali che hanno affrontato barriere sistemiche ai soccorsi”, ha continuato. “Pensa alla mamma e al proprietario pop con un paio di dipendenti che non possono prendere il telefono e chiamare un banchiere, che non ha un avvocato, un contabile, per aiutarli attraverso questo complicato processo per sapere se sono persino qualificati o chi semplicemente non sapeva dove questo sollievo è disponibile in primo luogo.”

Affermando che abbiamo attraversato questo “quando abbiamo riportato Detroit in ginocchio”, Biden ha concluso: “E come abbiamo visto nel rapporto sul lavoro di questa mattina, ristoranti, bar e industria dell’ospitalità sono stati sbattuti da questo virus. Dirigeremo verso quelle aziende e altre che sono state così duramente colpite, colpite più duramente. Dobbiamo loro quel sostegno per aiutarli a superare l’altra parte di questa crisi.

La nuova amministrazione di sinistra di Joe Biden sta lavorando sodo per coprire la sua lunga storia di commenti razzisti e discriminatori nei confronti delle minoranze. Anche la rivista di sinistra New Yorker ha sbattuto alcuni dei suoi numerosi reati, che concludono “lo rendono inadatto alla riabilitazione”,

Joe Biden una volta chiamò… Barack Obama “il primo tipo di afroamericano tradizionale che è articolato, luminoso e pulito”. Zio Joe ha descritto i criminali afro-americani come “predatori” troppo sociopatici per riabilitarsi – e i senatori suprematisti bianchi sono suoi amici.

Invece di offrirsi di dare denaro dei contribuenti alle imprese di proprietà delle minoranze per tagliare la burocrazia, Joe Biden dovrebbe tagliare le normative come ha fatto il presidente Trump, che ha dato potere alle piccole imprese prima che i blocchi le distruggessero.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento