Islam

Khandaker Rahman predicatore islamico accusato di stupro

Khandaker Rahman predicatore islamico accusato di stupro

Un predicatore islamico è stato processato con l’accusa di aver violentato una studentessa nella sua moschea 15 anni fa.

Khandaker Rahman, 64 anni, l’ha spinta in un bagno e l’ha stuprata mentre suo fratello minore era nelle vicinanze.

Rahman, di Cwmdu, Swansea, l’imam di una moschea del Galles del sud, è accusato di altri due attacchi sessuali contro la ragazza, che era alle scuole medie.

Martedì ha negato le accuse al Swansea Crown Court.

I giurati hanno sentito la ragazza, che non può essere identificata, che ha tenuto segreti i presunti attacchi per più di 10 anni prima di confidarsi con suo marito.

Il procuratore John Hipkin ha raccontato : “La ragazza ha chiesto se poteva andarsene presto e lui ha accettato a condizione che lo aiutasse a spostare alcuni libri dalla biblioteca al piano di sopra.

“Lungo la strada l’ha spinta in bagno facendola sadere sul pavimento e facendole sbattere la testa.

“L’ultrima cosa che ricorda è Rahman sopra di lei.”

La ragazza è fuggita dalla moschea con suo fratello minore ed è entrata nella macchina di suo padre che era parcheggiata fuori.

Successivamente, tornata alla moschea, Rahman l’ha assalita indecentemente in due diverse occasioni, è stato allora che ha deciso di smettere di frequentarla.

Hipkin ha aggiunto: “Ha mantenuto segreto ciò che era accaduto fino al 2018, quando lo ha rivelato a suo marito”.

Rahman, di Cwmdu, Swansea, oltre allo stupro, è stato accusato di aver sessulmente aggredito per due volte una ragazza di età inferiore ai 13 anni. Rahman, di Cwmdu, Swansea nega tutto.

Condividi questo Articolo

1 Comment

  1. MA SEMPRE E SOLO LO SANNO,STUPRARE UNO MENO FORTE DI LORO,MA ALTRA COSA SAPETE FARE,COSTRUIRE STUDIARE CREARE? SCEMI BARBARI,UNICA COSA CHE VI RIESCE E METTERE PISELLO DI MERDA,NEL CORPO DI UN BAMBINO,FULMINARE TUTTI

Lascia un Commento