Politica / World News

l ristoratori protestano contro le restrizioni del virus a Barcellona

l ristoratori protestano contro le restrizioni del virus a Barcellona

I lavoratori dei ristoranti e del turismo sono scesi in piazza a Barcellona per protestare contro le nuove restrizioni per frenare la diffusione del COVID-19.

I manifestanti hanno sbattuto pentole e padelle e lanciato uova contro il municipio a seguito dell’ordine per bar e ristoranti di chiudere per i prossimi 15 giorni per rallentare l’aumento delle infezioni.

Proteste simili si sono state registrate in altre città come Madrid e Parigi.

I lavoratori della ristorazione francese hanno recentemente negoziato con il governo per rimanere aperti con nuove normative sanitarie.

La Spagna ha avuto quasi un milione di casi confermati di COVID-19 e quasi 34.000 morti. Il tasso di incidenza a Barcellona la scorsa settimana è stato di 150 nuovi casi ogni 100.000 persone.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento