World News

La polizia del South Yorkshire interroga un cittadino sul perchè si trova in giardino [video]

La polizia del South Yorkshire interroga un cittadino sul perchè  si trova in giardino [video]

La polizia del South Yorkshire è stata richiamata per aver abusato del proprio potere durante il blocco nazionale.

Una clip diventata virale mostra un ufficiale di polizia, che è stato coinvolto nello scandalo delle bande di migranti a Rotherham, mentre interroga un cittadino sul motivo per cui si trovi fuori nel proprio giardino di casa.

Nel clip, l’ufficiale di polizia parla con le persone che hanno filmato, sostenendo che devono “restare in casa” e non stare in giardino per combattere il COVID-19.
“È evidente che siamo in casa” hanno risposto i cittadini, aggiungendo:, “forse lei è disinformata del fatto che le persone sono autorizzate a stare nel giardino antistante la loro abitazione”, ma la poliziotta ha insistito sul fatto che non si può stare in giardino.

Quando qualcun le fa notare che i volantini con le informazioni ufficiali non lo specificano, la poliziottae afferma che, poiché nessuno è fuori e che il governo ha dato disposizioni di non stare fuori, non è giustificato stare in giardino.

L’ufficiale sottolinea che i bambini potrebbero essere in pericolo stando fuori (nonostante abbia permesso ai bambini di essere violentati dalle bande di musulmani nella stessa città).

Finora nessun bambino nel Regno Unito ha avuto il virus, con il 92% di quelli infetti di età pari o superiore a 60 anni, spesso con condizioni di salute precarie. Fonte: Politicalite.

Un altro aspetto agghiacciante di questo incidente è che l’ufficiale dice che è a conoscenza del fatto che il cittadino aveva fatto acquisti che lei non riteneva necessari, e nomina i prodotti specifici comprati “due lattine di popcorn”.

Ciò è in linea con la mentalità della Northamptonshire Police, i cui ufficiali hanno minacciato di iniziare a controllare gli acquisti delle persone se non avessero seguito le regole di blocco.

L’ufficiale in questione è stato pesantemente criticato per il suo comportamento, e molti hanno detto che ha superato il limite.

Il direttore del gruppo per le libertà civili, Silkie Carlo, lo ha definito “folle”.

Il reporter di Sky News Aubrey Allegretti ha sottolineato la risposta di Downing Street, secondo cui il portavoce del PM afferma che le regole sono “se sono nel loro giardino … sono ovviamente libere di usarlo come voglioni” “.

Godfrey Bloom, ex deputato dell’UKIP, ha definito l’agente nel filmato “ritardata”.

Il controverso commentatore di estrema destra David Vance ha detto con sarcasmo che “fanno così bene il loro lavoro che non ci sono bande di stupratori che operano a Rotherham”, riferendosi ai fallimenti della polizia che circondano lo scandalo delle bande della città, su cui la polizia non ha indagato per paura di essere definita “razzista” e per motivi di “correttezza politica”.

Il segretario interno Priti Patel ha invitato le forze di polizia a esercitare il “buon senso” nel modo in cui applicano le attuali restrizioni. Rispondendo ai rapporti della polizia che controlla i carrelli della spesa alla ricerca di articoli “non essenziali”, ha dichiarato;

“Non è appropriato, vorrei essere chiaro su questo”.

“Lavoro con la polizia tutti i giorni della settimana e lo faccio dall’inizio della crisi

“Questa non è la guida o le misure che abbiamo adottato finora.”

“Qualche settimana fa abbiamo avuto storie scurrili sugli ufficiali che curiosano tra i cestini della spesa e rimuovono le uova di Pasqua e questo è diventato un problema di standard commerciale.

“Non è questo che la polizia è stata chiamata a fare. Come ho detto, la polizia si deve occuparsi di ordine pubblico. ”

“Sarò molto sincero, non tutti riusciranno a farlo bene. Ci vorranno alcune settimane prima che queste misure vadano a regime.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento