Migranti / World News

La polizia tedesca scopre 31 migranti nascosti all’interno di un camion della frutta turco

La polizia tedesca scopre 31 migranti nascosti all’interno di un camion della frutta turco

La polizia e i doganieri tedeschi hanno scoperto 31 migranti nascosti all’interno di un camion refrigerato vicino al confine con la Repubblica Ceca.

Il camion è stato fermato Martedì sera sull’autostrada A17 che porta dal confine della città tedesca orientale di Dresda, secondo l’agenzia di stampa tedesca DPA. Aveva una targa turca e portava anche frutta.

I migranti erano tutti maschi e di età compresa tra i 18 e i 47 anni, ha riferito l’emittente pubblica MDR. Venivano dalla Turchia, dalla Siria, dall’Iran e dall’Iraq. L’autista del camion è un cittadino turco di 57 anni che è stato arrestato dalla polizia.

I migranti, che sono stati portati in una stazione di polizia federale, hanno detto che dovevano sdraiarsi su scatole piene di meloni durante il viaggio, secondo l’MDR.

La perquisizione del camion fa parte di un’operazione regolare di repressione della criminalità transfrontaliera, ha riferito la MDR.

Decine di migranti all’interno di camion sono morti negli ultimi anni mentre cercavano di entrare nell’Unione europea. Nel 2015, 71 migranti sono morti all’interno di un camion in Austria, e nel 2019 39 migranti vietnamiti sono stati trovati morti all’interno di un camion in Gran Bretagna.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento