Italia / Migranti / Politica

La rappresentante delle donne della Comunità religiosa islamica in Austria (IGGÖ) si dimette dal suo ufficio per protestare contro i musulmani misogini (brouhaha)

La rappresentante delle donne della Comunità religiosa islamica in Austria (IGGÖ) si dimette  dal suo ufficio per protestare contro i musulmani misogini (brouhaha)

“Gli uomini sono superiori alle donne?” È stata una domanda deliberatamente provocatoria che Fatma Akay-Türker ha posto a un funzionario della Comunità religiosa islamica in Austria (IGGÖ). “E lui ha detto di sì come una cosa ovvia.” Perché questo è esattamente ciò che dice un versetto nel Corano.

Infatti, Sura 4:34 è interpretata nell’esegesi coranica tradizionale come prova della superiorità degli uomini. Ma, dice Akay-Türker, ci sono altri versi nel Corano che sottolineano l’uguaglianza tra uomini e donne. Ma nessuno nell’IGGÖ ne avrebbe preso atto.

Eventi come questo sono stati i motivi per cui si è dimessa dalla sua posizione di portavoce femminile dell’IGGÖ. Perché era solo un mandato falso, come dice oggi. E ha anche lasciato il suo lavoro come insegnante di religione. Per poter parlare liberamente, come dice lei. E non solo parla, ma ora ha anche riassunto le sue esperienze in un libro. “Solo prima di Allah mi inchino” è la resa dei conti con un sistema che considera misogino , anche se finge di essere altrimenti.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento