Islam

La spietata sposa britannica dell’ISIS dice che i bambini uccisi nell’attentato di Manchester sono solo “vittime di guerra”. Intanto torna nel Regno Unito

La spietata sposa britannica dell’ISIS dice che i bambini uccisi nell’attentato di Manchester sono solo “vittime di guerra”. Intanto torna nel Regno Unito

Una sposa BRITANNICA dell’ISIS a cui è stato permesso di tornare nel Regno Unito chiama i bambini uccisi nell’attacco alla Manchester Arena “vittime di guerra”.

Samia Hussein, 25 anni, entrata a far parte dello Stato islamico nel 2015, è stata portata via dalla Siria all’inizio di quest’anno e gli è stato permesso di volare a Heathrow via Turchia a febbraio.

È stata arrestata con l’accusa di appartenenza a un’organizzazione vietata, ai sensi della Sezione 11 del Terrorism Act 2000.

Ma quando il Sun gli ha chiesto se Samia fosse stata accusata di essersi unita a un gruppo terroristico, il Ministero dell’Interno ha risposto che non potevano “confermare o smentire” lo status dell’estremista per motivi di “sicurezza nazionale”.

Alan Duncan, 53 anni, un ex soldato britannico che ha intervistato la sposa jihadista l’anno scorso, ha criticato la mancanza di trasparenza del governo dopo che lei ha detto davanti alla telecamera che si era unita all’ISIS dopo aver visto i loro video di propaganda malata online.

Nella sua intervista con Alan, Samia ha rifiutato di condannare il sadico bombardamento di un concerto pop alla Manchester Arena nel 2017 che ha causato la morte di 22 persone innocenti, tra cui dieci giovani di età inferiore ai 20 anni.

Alla domanda se avesse un messaggio alle famiglie delle vittime, l’estremista contorta ha paragonato l’attacco terroristico e la decapitazione di operatori umanitari stranieri agli attacchi della coalizione contro il malvagio califfato.

Ha detto: “E ‘stato davvero un circolo vizioso, tutti stavano uccidendo tutti, ok.

“Come ti ho detto, scoprirai che l’attacco aereo della coalizione arriverà qui e bombarderà donne e bambini.

“Tutti hanno una parte nell’essere vittime della guerra. Hai capito?”

Ha aggiunto: “Non sono favorevole al fatto che la coalizione abbia bombardato bambini e donne.

“E non sono favorevole a che vadano e facciano attacchi lì”.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento