World News

LAHORE – Chung: Un uomo ha ucciso a martellate la moglie perchè sospettata di aver praticato la magia nera.

LAHORE – Chung: Un uomo ha ucciso a martellate la moglie perchè sospettata di aver praticato la magia nera.

La vittima è stata identificata come Maryam, 55 anni, moglie di Noor Muhammad, 65 anni. L’accusato ha trovato sua moglie indulgere nella pratica della magia nera e l’ha avvertita di rifiutare tali atti malvagi. Sua moglie non ha ascoltato i suoi avvertimenti.

Il giorno dell’incidente, l’imputato ha avuto uno scambio di parole dure con lei sull’argomento e in seguito l’ha martellata a morte. La vittima, madre di cinque figli, era la seconda moglie dell’imputato. La polizia ha portato il corpo in obitorio e ha registrato un caso contro l’assassino che è ancora in libertà.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento