Islam / Italia / Migranti / Politica

LAMPEDUSA SCOPPIA DI IMMIGRATI E CONTAGIATI: CENTINAIA SU TRAGHETTO E NAVE DI LUSSO

LAMPEDUSA SCOPPIA DI IMMIGRATI E CONTAGIATI: CENTINAIA SU TRAGHETTO E NAVE DI LUSSO

Su un’isola che è zona rossa perché ci sono troppi contagiati, oggi hanno scaricato oltre settecento clandestini. E sappiamo dalle statistiche che almeno il venti per cento è positivo, escluse le varianti.

Sono complessivamente 723 i clandestini ospiti, dopo sei sbarchi consecutivi a partire dalla tarda serata di ieri, dell’hotspot di contrada Imbriacola di Lampedusa (Ag). Gli ultimi due barconi sono stati prelevati a 12 miglia dalla costa dalle motovedette della Guardia costiera.

La prima imbarcazione, con a bordo 100 clandestini , fra cui 5 donne, è stata lasciata alla deriva. Stessa sorte anche per la “carretta” di 8 metri, con a bordo 51 uomini verosimilmente tunisini.

L’hotspot è sovraffollato in queste ore; 260 clandestini stanno per essere trasferiti sulla nave di lusso “Allegra” che era già in rada davanti all’isola pronta all’evenienza.

Per domattina la Prefettura di Agrigento ha già pianificato di altri 190, che verranno imbarcati sul traghetto per Porto Empedocle e poi smistati al Cara di Caltanissetta. Tutti i migranti sbarcati, assistiti dal personale dell’Usca, vengono sottoposti all’inutile tampone rapido anti-Covid che, come sappiamo, non solo non intercetta le varianti, ma anche il venti per cento dei positivi ‘normali’

Lampedusa è zona rossa e la Sicilia zona arancione. Ma sconsideratamente si usa il traghetto di linea per trasferire immigrati clandestini potenzialmente infetti.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento