Islam

L’Azerbaigian continua a decapitare civili armeni e i soldati catturati

L’Azerbaigian continua a decapitare civili armeni e i soldati catturati

Le truppe azere e turche decapitano gli armeni che sono ancora vivi, mutilano i loro corpi, trascinano i civili dalle loro case e li giustiziano sul marciapiede. Quindi, pubblicano i video su account di social media anonimi

Un giovane viene decapitato vivo mentre lotta per la fuga. I soldati azeri ridono, tifano e celebrano il massacro mentre uno di loro usa un normale coltello per tagliargli la gola.

Un anziano armeno implora per la sua vita, ma un soldato azero lo tiene giù e gli taglia la gola.

Soldato azero giustizia un civile armeno.

I soldati azeri trascinano i civili armeni fuori dalle loro case sul marciapiede e poi li giustiziano.

I soldati azeri mutilano i soldati armeni morti, tagliando le loro parti del corpo.

I soldati azeri bruciano il corpo di un armeno.

Le truppe azere giustiziano volontari armeni.

Diversi soldati azeri hanno scattato foto di se stessi mentre tagliano la testa agli armeni e posano con loro

Soldato azero taglia la testa al soldato armeno

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento