World News

Lesbo: Rivolta dei migranti durante il “blocco” contro la gente del posto

Lesbo: Rivolta dei migranti durante il “blocco” contro la gente del posto

Le solite bande di migranti per lo più afghani si sono scontrate nel famigerato campo di Moria sull’isola greca di Lesbo durante il fine settimana, nonostante sia sottoposto a “blocco” per il coronavirus.

Il motivo per cui i gruppi hanno deciso di combattere l’uno contro l’altro non è noto. Tuttavia, dopo aver combattuto con bastoni di legno, i migranti hanno rivolto la loro attenzione contro i greci locali, scagliando sassi ad un’auto. Fonye: Greek City Times.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento