Islam

L’ex diplomatico iraniano Seyyed Hadi Seyyed Afghahi: l’Iran è già in grado di produrre una bomba nucleare; Se volessimo produrne una, non chiederemmo a nessuno il permesso

L’ex diplomatico iraniano Seyyed Hadi Seyyed Afghahi: l’Iran è già in grado di produrre una bomba nucleare; Se volessimo produrne una, non chiederemmo a nessuno il permesso

L’ex diplomatico iraniano Seyyed Hadi Seyyed Afghahi ha detto che la bomba nucleare è solo un pretesto, una menzogna o una fabbricazione e che l’Iran non cerca di produrne una.

Ha fatto le sue osservazioni in un’intervista che è andato in onda su Al-Mamlaka TV (Giordania) il 12 luglio 2021. Afghahi ha continuato a dire che se l’Iran volesse produrre una bomba nucleare, sarebbe in grado di farlo, poiché ha già arricchito l’uranio metallico al 60-80 per cento. Ha aggiunto che se l’Iran avesse voluto produrre una bomba nucleare, non avrebbe chiesto il permesso dell’America e di Israele.

Seyyed Hadi Seyyed Afghahi: “La questione della bomba nucleare è un semplice pretesto. È una bugia e una fabbricazione. Sanno che l’Iran non sta cercando di ottenere una bomba nucleare. Come ha detto il leader [Khamenei], se avessimo voluto costruire una bomba nucleare, non avremmo chiesto il permesso dell’America o di Israele, che hanno testate nucleari pericolose. Se avessimo voluto fare una bomba nucleare, non avremmo temuto nessuno. Tuttavia, non stiamo per produrre una bomba nucleare. Prima di tutto, come ha detto l’altro tuo ospite, questo è proibito dalla legge. Non mi riferisco solo alle bombe nucleari, ma anche alle armi biologiche e chimiche.

[…]

“Ci siamo lasciati alle spalle la questione della bomba nucleare. Non stiamo per produrne una, e se ne avessimo voluto fare una, non avremmo temuto nessuno, e nessuno sarebbe stato in grado di impedirci di farlo. Non stiamo cercando di ottenere una bomba nucleare.

[…]

“L’Iran è già in grado di produrre una bomba nucleare. L’Iran è riuscita ad arricchire il metallo uranio. L’uranio metallico è arricchito per scopi medici, di ricerca, scientifici e militari. Altri usano uranio metallico, che è stato arricchito al 60-80%, e nessuno li accusa di cercare di ottenere una bomba nucleare.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento