Islam / Politica / World News

L’Iran ha avuto 4 “incidenti” negli edifici nucleari/missilistici dal 26 giugno…

L’Iran ha avuto 4 “incidenti” negli edifici nucleari/missilistici dal 26 giugno…

E ha naturalmente ha risposto accusando Israele di cybersabotaggio …

Dopo tutto, non è “completamente” impossibile che sia corretto ?

Ma ci sono certamente altri paesi che potrebbero avere interesse a prevenire i tentativi dell’Iran di ottenere armi e il suo sostegno al terrorismo. Gli Stati Uniti, per esempio. O paesi del mondo arabo come gli stati del Golfo e l’Arabia Saudita

In primo luogo, ecco una “panoramica” dei 4 “incidenti”:

Non sono successe piccole cose nell’incidente di Parchin: ecco una foto satellitare prima e dopo. Si può chiaramente vedere una vasta area della montagna sotto la quale la fabbrica è nascosta, che è stata danneggiata …

Ecco una foto con maggiore nitidezza, dove si possono vedere gli edifici utilizzati per capire quanto grande è l’area interessata:

Secondo questo video, l’Iran dice che sono stati i serbatoi di gas ad esplodere…

Questi sono alcuni grandi serbatoi di gas – che l’Iran ha nascosto all’interno di quella montagna ?

Ecco un video sull’incendio a Natanz (“Il fuoco nell’impianto nucleare iraniano di Natanz ha causato danni significativi”)

Eccone un altro

L’Iran è attualmente duramente colpito dal virus cinese, dai bassi prezzi del petrolio e dalle sanzioni statunitensi

Naturalmente, non aiuta nemmeno l’economia che l’Iran spenda un sacco di soldi per sostenere il terrorismo in Yemen, Libano, Gaza e in altri paesi, oltre a spendere un sacco di soldi per costruire razzi e cercare di procurarsi bombe nucleari piuttosto che avvantaggiare la sua gente.

Così il prezzo della borsa nera è quindi più di 5 volte il tasso ufficiale iraniano …

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento