Islam

Lo studioso islamico egiziano Zaghloul Al-Naggar dei Fratelli Musulmani: è giunto il momento di annientare gli ebrei, purificare la Palestina da tutta la sporcizia ebraica – dal fiume al mare

Lo studioso islamico egiziano Zaghloul Al-Naggar dei Fratelli Musulmani: è giunto il momento di annientare gli ebrei, purificare la Palestina da tutta la sporcizia ebraica – dal fiume al mare

Lo studioso islamico egiziano Zaghloul Al-Naggar ha detto che è giunto il momento di annientare gli ebrei e purificare la terra di Palestina – dal fiume Giordano al Mar Mediterraneo – “da tutta la sporcizia ebraica”. Lo ha detto in un’intervista in onda su Canale 9 (Turchia), in lingua araba, affiliato ai Fratelli Musulmani, il 12 maggio 2021. Al-Naggar, che ha sede in Giordania, ha detto che l’esistenza di una “entità straniera” è come un cancro che minaccia la regione, e coloro che hanno fatto pace con questa entità hanno commesso un crimine contro Allah, la nazione islamica e l’umanità. Ha detto che l’unica soluzione per questa situazione è cancellare questa entità dalla faccia della terra.

Zaghloul Al-Naggar: “Gli ebrei di oggi non sono davvero ebrei. Ciò è stato riconosciuto dalle persone ragionevoli tra gli ebrei stessi. Non hanno niente a che fare con l’ebraismo. Queste persone sono una nazione politeista. L’etichetta “ebrei” è stata loro imposta. Questi polacchi, cechi, russi, americani e persone di altre etnie : che diritto hanno sulla Palestina?

[…]

“L’esistenza di un’entità straniera in questa regione è come un cancro che minaccia la regione nella sua interezza di distruzione. Coloro che si sono precipitati a fare la pace con questa entità che sta saccheggiando la Palestina hanno commesso un crimine contro Allah, contro la nazione islamica, contro l’Islam e contro l’umanità nella sua interezza. L’annientamento totale è l’unica soluzione per questa entità. Dovrebbe essere sradicata dalla faccia della terra. Pertanto, eultp per il ruolo svolto dalla resistenza palestinese nella striscia di Gaza. Nonostante le loro povere capacità, hanno umiliato questa entità che sta saccheggiando la Palestina. Allah vuole, la terra sarà purificata da loro presto.

Intervistatore: “Allah vuole”.

[…]

Al-Naggar: “Non solo Gerusalemme, ma ogni centimetro quadrato della Palestina deve essere purificato dalla sporcizia di queste bande criminali, che hanno contaminato questa regione e hanno diffuso conflitti e problemi per un secolo.

[…]

“Il profeta Maometto disse: ‘Il Giorno del Giudizio non arriverà finché non combatterai gli ebrei, tu ad est del fiume e loro fino al primo di esso’. La situazione attuale è la nostra battaglia decisiva con gli ebrei. I governanti arabi che hanno messo la testa sotto le scarpe degli ebrei e hanno riconosciuto il diritto [degli ebrei] di essere in questa regione — e questo era del tutto inutile — dovrebbero riconsiderare le cose, perché è giunto il momento dell’annientamento degli ebrei e della totale purificazione della terra dalla loro sporcizia.

[…]

“Allah vuole, nostro Signore ci aiuterà a purificare la terra di Palestina – dal fiume [Giordano] al Mar [Mediterraneo] – da tutta la sporcizia ebraica. Va notato che crediamo nella libertà di religione e che chiunque può credere in ciò che vuole, purché non costringa la sua presenza su altre nazioni”.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento