Islam

Lo studioso islamico palestinese Mraweh Nassar: “se i musulmani vogliono vivere in pace e sicurezza, devono sbarazzarsi degli ebrei”

Lo studioso islamico palestinese Mraweh Nassar: “se i musulmani vogliono vivere in pace e sicurezza, devono sbarazzarsi degli ebrei”

Lo studioso islamico palestinese Aweh Nassar, segretario generale del Comitato di Gerusalemme dell’IUM, ha affermato che gli ebrei sono i nemici più pericolosi dei musulmani. Ha fatto queste osservazioni durante uno spettacolo andato in onda su Channel 9 (Turchia) il 10 febbraio 2021. Nassar ha detto che se i musulmani vogliono davvero vivere in pace e sicurezza, devono sbarazzarsi di questo nemico. Ha spiegato che i musulmani sperimenteranno i loro “giorni migliori” dopo aver ucciso gli ebrei, come descritto nell’Hadith, e il mondo sarà stato “purificato” dagli ebrei. Quando ciò accadrà, il mondo sarà pieno di abbondanza e i lupi pascoleranno con le pecore.

Mraweh Nassar: “I nemici più pericolosi sono gli ebrei. Tutti gli altri nemici della causa (palestinese) sono i lamenti degli ebrei. Allah ha chiarito la questione [nel Corano]: “Troverete i più forti nell’inimicibilità verso i credenti per essere gli ebrei”. ‘Continueranno a combatterti, finché non ti strapperanno dalla tua religione, se saranno in grado.'”

[…]

“Molti versetti [nel Corano] parlano della corruzione [degli ebrei]. Se noi, come musulmani, vogliamo davvero vivere in pace e sicurezza, dobbiamo sbarazzarci di questo nemico. Inoltre, secondo i Sunnah, quando gli alberi e le pietre parleranno nel Giorno del Giudizio, esprimeranno disgusto per [gli ebrei], sia verbalmente che figurativamente. [Gli alberi e le pietre] diranno: ‘Oh musulmano, uccidilo, è un ebreo’. Dopo che [gli ebrei] saranno uccisi, i musulmani sperimenteranno i loro giorni migliori, perché non ci saranno più ebrei sulla terra.

“[Secondo un hadith ] La Terra porterà le sue benedizioni, il cielo manderà pioggia in abbondanza,la gente vivrà in pace, anche se qualcuno mettesse la mano nella bocca di un serpente, non si danneggerebbe e i lupi pascoleranno con le pecore. Ci sarà un’atmosfera straordinaria di abbondanza e prosperità. Nessuno avrà bisogno di carità, perché il mondo sarà stato purificato dagli ebrei”.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento