Opinioni

Lo stupro, se commesso dai migranti, non è più punibile in Germania ?

Lo stupro, se commesso dai migranti,  non è più punibile in Germania ?

Il tribunale regionale di Bielefeld ha assolto nove giovani accusati di aver violentato una ragazza di 14 anni in Harsewinkel nel distretto di Gütersloh.

Tuttavia, due dei nove imputati dovranno fare otto ore di servizio ciascuno in una comunità per aver diffuso filmati ed immagini inerenti alla pornografia e alla violenza sessuale, e per aver palpeggiato la ragazza contro la sua volontà.

I due hanno filmato gli atti sessuali degli altri giovani in cantina nel novembre 2017 e li hanno pubblicate su Internet.

Il giudice ha giustificato il suo verdetto dicendo :

Il comportamento degli imputati è moralmente inaccettabile, ma non punibile, . La ragazza non è stata in grado di spiegare se lei avesse o meno inizialmente partecipato volontariamente“.

Sembrava tutto molto chiaro. La ragazza di 14 anni aveva organizzato per incontrare uno degli immigrati in una casa privata, ma a sua insaputa, si sono aggiunti altri cinque migranti, tutti di età compresa tra i 14 e i 19 anni; portata nel seminterrato la minore è stato vittima di aggressioni sessuali gravi.

Prima hanno bevuto insieme, poi cinque del gruppo hanno violentato la ragazza e hanno registrato tutto con i propri telefoni cellulari.

Infine hanno accompagnato la ragazza, pesantemente ubriaca, in un parco per chiamare poi un’ambulanza.
All’inizio le autorità non avevano reso pubblica nessuna notizia sulle indagini preliminari iniziali per motivi di tutela della minori.

Dopo che un blog su Internet aveva riferito del delitto, i dettagli sono diventati di pubblico dominio. Tre dei migranti sono cittadini siriani.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento