World News

Mohamed accolto in una famiglia svedese violenta due bambini di 5 e 15 anni

Mohamed accolto in una famiglia svedese violenta due bambini di 5 e 15 anni

SVEZIA: Göteborg

Un giovane immigrato è stato condannato per stupro di bambini e abuso di minori dal tribunale distrettuale di Göteborg, per aver stuprato i due figli della famiglia che lo aveva accolto , di cui uno di soli cinque anni,

La madre ha raccontato che alla fine di settembre,suo figlio più piccolo, il bambino di cinque anni, un giorno le disse “Mamma ho un segreto“, mettendola al corrento di quanto successo. Successivamente l’altra figlia di 15 anni ha confermato che anche lei era stata molestata e violentata da Mohamed.

Il migrante ha costretto , tra le altre cose, il bambino di cinque anni a masturbarsi e la ragazza a fare sesso sia vaginale che orale.
Il giovane, che “sostiene” di avere 17 anni, ha promesso ai bambini che avrebbe comprato loro la pizza, purché non dicessero nulla ai loro genitori.

La pena totale per i reati in questione prevede solo 4,5 anni di carcere per una persona di età superiore ai 21 anni. Non è ancora chiaro se è vero che l’uomo abbia davvero meno di 17 anni.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento