Islam / Italia / Migranti / Politica

NESSUNO RICORDA PAMELA, DESIRÉE E LE DONNE VITTIME DELLA VIOLENZA DEGLI IMMIGRATI

NESSUNO RICORDA PAMELA, DESIRÉE E LE DONNE VITTIME DELLA VIOLENZA DEGLI IMMIGRATI

Nel giorno internazionale contro la violenza sulle donne, che serve ad instillare nel maschio una sorta di senso di colpa globale per qualcosa che non esiste, si farà di tutto tranne ricordare le vere donne vittime della violenza.

Infatti, nessuno ha pensato di ricordare le vittime della violenza più brutale in Italia negli ultimi anni: Pamela e Desirée.

E non è un caso: a loro, agli speculatori del ‘femminicidio’, la manfrina serve per altri scopi, non per aiutare le vittime o, ancora meglio, per evitare che le vittime diventino tali. E quindi: coprire, silenziare, nascondere e mentire.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento