World News

Nike lancia il primo hijab di sempre per le nuotatrici

Nike lancia il primo hijab di sempre per le nuotatrici

Nike ha lanciato la sua prima collezione di costumi da bagno sempre modesta, che include un hijab adatto da indossare in acqua.

Dopo l’enorme successo dell’hijab per abbigliamento sportivo del marchio, progettato per essere indossato da atleti di sesso femminile mentre praticano sport, lancerà la collezione Victory Swim il 1 ° febbraio 2020.

Il marchio afferma che la collezione è stata ispirata dalle nuotatrici che hanno dichiarato che l’abbigliamento attuale non offre una copertura completa, creando una “barriera” per godersi lo sport.

Una dichiarazione pubblicata da The Independent diceva: “I prodotti esistenti mancano di copertura o funzionalità, lasciando le atleti appesantiti da capi larghi, che le fanno lottare contro la loro resistenza invece di sforzarsi di raggiungere il massimo personale.

O devono preoccuparsi se i loro hijab e le coperture rimangano al loro posto.”

Gli articoli includono un costume da bagno a copertura totale, una tunica da bagno, leggings da nuoto e l’hijab, tutti realizzati in tessuto a maglia ordito, leggero e ad asciugatura rapida.

Fornisce anche un UPF 40+ per la protezione solare dalla testa ai piedi e il costume da bagno e la tunica hanno un reggiseno sportivo incorporato con coppe perforate.

L’hijab presenta una tasca a rete integrata che mantiene i capelli in posizione durante il movimento subacqueo, secondo Nike.

La pattinatrice degli Emirati Zahra Lari, la prima nel suo sport a indossare l’hijab in competizione, nuota regolarmente come parte del suo programma di allenamento e aiuta a testare il prodotto.

Ha detto: “Non ti appesantisce e mi ha aiutato a nuotare meglio. È così diverso da qualsiasi costume da bagno che abbia mai visto e so di poterlo indossare con sicurezza. ”

Martha Moore, direttore creativo di Nike, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di aiutare più donne a praticare lo sport pensando in modo creativo e progettando in modo inclusivo“.

La collezione Nike Victory Swim sarà disponibile per l’acquisto online e nei negozi Nike London a partire da febbraio.

Le donne musulmane in Francia hanno protestato contro le piscine pubbliche, che hanno vietato i costumi da bagno modesti, presentandosi in burkinis – un tipo di tuta a copertura totale.

Un gruppo di donne a Grenoble ha lanciato la protesta, soprannominata “Operazione Burkini“, a giugno.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento