World News

Norvegia: i servizi igienici municipali della città devono essere dotati di segnali neutri rispetto al genere

Norvegia: i servizi igienici municipali della città devono essere dotati di segnali neutri rispetto al genere

Il consiglio comunale di Trondheim – la terza città più grande della Norvegia – giovedì ha deciso che d’ora in poi tutti i servizi igienici negli edifici municipali della città saranno dotati di cartelli neutri rispetto al genere.

La nuova politica prevede che i cartelli per uomini e donne nei servizi igienici all’interno degli edifici municipali saranno eliminati e sostituiti con cartelli neutri rispetto al genere, riporta il sito norvegese Document Norvegia.

Con questa decisione, il comune di Trondheim sta dando il buon esempio, Stine Børø Szell del MDG del Partito Verde dell’Ambiente di Trondheim ha detto al giornale norvegese Adresseavisen.

Szell afferma di non pensare che tutti i servizi igienici debbano essere neutri dal punto di vista del genere, ma che le persone transgender dovrebbero avere un’alternativa neutra che possono scegliere. Ha aggiunto che le persone transgender spesso ricevono commenti se usano un bagno che non si adatta al genere a cui gli altri sentono di appartenere, questo causa loro profondo stress.

Secondo Szell, questa nuova politica è progettata per renderli più felici. “Tutti dovrebbero essere in grado di sentirsi a proprio agio quando usano i servizi pubblici“.

Il giornale non è riuscito a chiedere a Szell come si sentirà la stragrande maggioranza delle persone non transgender riguardo a questa nuova politica.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento