Islam

Oltre 60 jihadisti si fanno saltare in aria durante la lezione per fabbricare bombe… Allahu Akbar !!!

Oltre 60 jihadisti si fanno saltare in aria durante la lezione per fabbricare bombe… Allahu Akbar !!!

MOGADISCIO, 8 giugno (Xinhua) – Più di 60 militanti di Al-Shabab tra cui combattenti stranieri sono stati uccisi in un’esplosione in un villaggio a circa 65 chilometri a ovest di Qoryooley, nel sud della Somalia, ha detto l’esercito in una breve dichiarazione martedì.

L’esercito nazionale somalo (SNA) ha detto che i terroristi alleati di al-Qaida sono morti nell’esplosione avvenuta nel loro complesso nel villaggio di Ala-Futow, nella regione del Basso Shabelle, dopo che la bomba che era in fase di assemblaggio è esplosa.

“L’esplosione è avvenuta nel compound di Al-Shabab dopo che lunedì sono esplosi materiali esplosivi preparati dai terroristi”, ha detto la SNA. Tra le vittime esperti di bombe di Al-Shabab e i terroristi stranieri.

La SNA ha detto che le sue forze hanno successivamente condotto un’operazione speciale nel villaggio di Ala-Futow nel distretto di Kurtunwarey, distruggendo un veicolo usato dai terroristi per far esplodere esplosivi destinati a danneggiare il popolo somalo.

Le forze governative hanno promesso di intensificare le operazioni di sicurezza nelle regioni centrali e meridionali fino a quando gli insorti che hanno condotto attacchi terroristici per uccidere e mutilare residenti innocenti non saranno stati spazzati via dalla regione.

Il gruppo terroristico ha perso molte aree precedentemente sotto il suo controllo, ma il gruppo militante è ancora in grado di organizzare attacchi in Somalia.

Le ultime operazioni arrivano mentre le forze governative hanno intensificato le operazioni contro Shabab nelle regioni centrali e meridionali.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento