Islam / World News

Pakistan: Genitori lapidano senza pietà la loro figlia di 10 anni in un “omicidio d’onore”

Pakistan:  Genitori lapidano senza pietà la loro figlia di 10 anni in un “omicidio d’onore”

In un altro atto insensato di quello che sembra essere un “omicidio d’onore“, i genitori hanno lapidato a morte la loro bambina di 10 anni, Gul Sama. È accaduto nella provincia del Sindh in Pakistan il 21 o il 22 novembre, ma non è ancora stato confermato dalla polizia locale.

La notizia dell’omicidio è stata diffusa sui social media che hanno indotto la polizia ad arrestare i genitori della bambina. È stato riferito che la lapidazione era stata così brutale che la sua testa e il suo viso non potevano essere riconosciuti.

Sebbene i genitori affermano che è morta a causa di una frana, le prove mostrano che è stata giustiziata in un “omicidio di vergogna” perché aveva iniziato una relazione e stava per fuggire da casa con il suo ragazzo. Da qui la decissione di lapidarla a morte.

Altre due abitanti del villaggio sono state arrestate: l’Imam che ha condotto la preghiera funebre e un uomo che ha preso parte alla sepoltura.

Secondo l’Honor-Based Violence Awareness Network, ogni anno in Pakistan si verificano 1000 omicidi d’onore.

46

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento