Islam

PAKISTAN: Madre e figlio appena nato sepolti vivi a Muzaffargarh

PAKISTAN: Madre e figlio appena nato sepolti vivi a Muzaffargarh

MUZAFFARGARH: Una ragazza di 21 anni e il suo neonato sono stati sepolti vivi dai fratelli della ragazza perché si era sposata senza il consenso della famiglia.

I fratelli hanno seppellito vivi la loro sorella di 21 anni e il suo bambino appena nato perchè la ragazza aveva voluto un matrimonio d’amore senza il consenso della famiglia. Gli assassini sono stati arrestati dalla polizia venerdì.

I fratelli di Aiman che hanno rapito lei e suo figlio il 9 febbraio e li hanno seppelliti vivi in nome dell’ “onore“. hanno confessato il doppio omicidio durante le indagini della polizia.

I corpi sono stati recuperati dopo che gli assassini hanno indicato il luogo dell’efferato delitto.

Condividi questo Articolo

1 Comment

  1. SARA MOLTO TARDI,QUANDO ACCORGERANNO CHE LORO PROFETTA E UN FALSO,E CHE NN ESISTE NESSUN PARADISO PER ASSASINI

Lascia un Commento