World News

Pubblicità SAS: Non esiste cultura scandinava

Pubblicità SAS: Non esiste cultura scandinava

SAS, la principale compagnia aerea della Svezia, Norvegia e Danimarca, è in sotto torchio per la sua nuova pubblicità che la gente chiama propaganda globalista e multiculturale.

In seguito alla debacle, SAS ha rimosso in silenzio l’annuncio controverso, che dichiarava l’intera cultura scandinava presa in prestito e presentava un uomo di colore che diceva che era migliore dei suoi “antenati vichinghi“.

Lo spot pubblicato lunedì inizia con una battuta finale secondo cui nulla è “veramente scandinavo” prima di scendere nell’elenco delle cose di cui la gente in Svezia, Norvegia e Danimarca è orgogliosa: centrali eoliche, popolarità delle biciclette, diritti dei genitori e democrazia – e li dichiara “copiati“.

L’atteggiamento sprezzante dovrebbe essere contrapposto a un messaggio positivo: tutte quelle cose scandinave erano state copiate da altre nazioni e dall’aver adottato le cose buone trovate.

Per qualche motivo, l’annuncio non è andato giù come previsto. Invece di affollarsi sul sito Web SAS per acquistare i biglietti e volare in terre straniere per appropriarsi di nuove usanze culturali, la gente è andata in massa sulle pagine dei social media per sfogare la loro rabbia:

Ecco alcuni esempi di come apparivano i commenti più votati:

“Che video disgustoso!”

“Ora ti sei davvero sparato al piede.”

“Assolutamente fottute sciocchezze e odio per se stessi.”

“Cosa è veramente scandinavo? Assolutamente niente, apparentemente. “

“Probabilmente non si deve provocare quando si fanno annunci pubblicitari.”

(Questi sono alcuni dei commenti più gentili)

Prima che il video fosse rimosso dal canale YouTube di SAS, oltre il 97 percento degli elettori lo aveva sottoposto a downgrade.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento