Islam / World News

Ragazze musulmane molestate per non aver indossato il burqa

Ragazze musulmane molestate per non aver indossato il burqa

I funzionari hanno avvertito la gente della zona che coloro che molestano le ragazze del college saranno fermati e arrestati.

BULANDSHAHR: Le studentesse musulmane del college nel Khurja del distretto di Bulandshahr si sono lamentate di essere state molestate e costrette a indossare il burqa.

Le ragazze, lunedì, hanno incontrato Isha Priya, magistrato subdivisionale (SDM) e l’hanno informata della situazione.

Agendo rapidamente sul reclamo, l’SDM, accompagnato dall’ufficiale di Station House (SHO) della zona, ha raggiunto la località in cui le ragazze venivano molestate e ha organizzato un incontro con i residenti.

I funzionari hanno avvertito la gente della zona che coloro che molestano le ragazze del college saranno fermati e arrestati.

L’SDM Isha Priya ha dichiarato: “Alcune persone nella colonia di Sarai Murtaza stanno molestando le ragazze e chiedono loro di indossare il burqa. Se le famiglie delle ragazze non hanno problemi a mandarle all’università senza un burqa, come possono questi uomini sollevare critiche?

L’SDM ha tenuto un incontro con la gente del posto e li ha incoraggiati a continuare a inviare le loro figlie al college.

Ha detto: “Per cominciare, abbiamo appena emesso un avvertimento per gli accusati, ma, se non risolvono il problema, li arresteremo“.

I residenti locali e i capi religiosi della comunità hanno assicurato all’SDM e alla polizia che le molestie non si ripeteranno.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento