World News

Regno Unito: adolescente con origini migranti accusato di stupro di una donna vicino a Gladstone Park a Londra

Regno Unito: adolescente con origini migranti accusato di stupro di una donna vicino a Gladstone Park a Londra

Un adolescente con origini migranti è stato accusato da un tribunale del Regno Unito di aver violentato una donna vicino a Gladstone Park a Londra. Fonte: Brent & Kilburn Times.

Ahmed Hameedah, 19 anni, che vive ad Harlesden High Road, è comparso davanti la Corte dei magistrati di Willesden all’inizio di questa settimana mercoledì 26 febbraio per un caso di stupro.

La vittima è stata violentata all’incirca all’1: 40 del 23 febbraio, non lontano dall’ingresso del Gladstone Park.

Hameedah è stato arrestato da agenti di polizia del Metropolitan di Londra martedì 25 febbraio con l’accusa di stupro e successivamente accusato formalmente.

Ufficiali specializzati continuano a sostenere la vittima.

All’inizio di questo mese tre uomini – Hilal Mohamed, 22 anni, Abdisalam Mohamad, 21 anni, e il loro amico Roberto French, 22 anni – sono stati giudicati colpevoli di stupro dalla Wood Green Crown Court, con uno dei tre imputati condannato anche per rapina e rapimento contro la stessa vittima.

I tre uomini di origini straniere sono stati tutti giudicati colpevoli di aver stuprato una studentessa di 16 anni, dopo che uno di loro l’aveva minacciata con un machete, l’hanno derubata e l’hanno tenuta prigioniera.

Condividi questo Articolo

1 Comment

  1. E CAVOLO,MANDATELO VIA

Lascia un Commento