Migranti / World News

Regno Unito: agente di polizia ricoverato dopo l’alterco con la folla di migranti che sfruttando la morte di George Floyd di Minneapolis tenta di intralciare un arresto (video)

Regno Unito: agente di polizia ricoverato dopo l’alterco con la folla di migranti che sfruttando la morte di George Floyd di Minneapolis tenta di intralciare un arresto  (video)

Due persone, tra cui un agente di polizia, sono state ricoverate in ospedale a seguito di un violento alterco a St Paul’s, Bristol ieri sera mentre stavano prendendo un uomo in custodia.

La polizia è stata chiamata sulla scena alle 7:40 PM dopo aver ricevuto la chiamata per disordini che ha coinvolgevano diverse persone all’angolo tra Winkworth Place e Argyle Road, secondo un rapporto del Bristol Post. Gli ufficiali sono stati affrontati aggressivamente dalla folla e costretti a chiedere rinforzi per riprendere il controllo della situazione.

Un video che mostra parte dell’incidente, gli ufficiali sono circondati da un gruppo di neri che gridano rabbiosi mentre gli agenti stanno ammanettando e prendendo in custodia un uomo di colore. Si sentono gli astanti urlare frasi come “Non ucciderlo” e “Cercare di ucciderne un altro”, un apparente riferimento al recente incidente negli Stati Uniti, in cui un sospettato nero è morto mentre veniva preso in custodia dagli agenti di polizia, che ha portato a giorni di disordini e saccheggi in tutto il paese. .

La persona che gira il video può essere sentita mentre beffeggia una poliziotta per essere un “ginger” (rossa).

Un agente di polizia è rimasto ferito e ha dovuto essere portato in ospedale per lesioni facciali. Un altro uomo è stato ferito alla testa prima che arrivassero gli ufficiali; anche lui è stato ricoverato in ospedale. I rapporti dicono che la polizia ha confiscato una mazza da baseball.

Secondo i rapporti della polizia, un uomo sulla trentina è stato arrestato con l’accusa di aggressione con l’intento di causare danni fisici e per aver aggredito un operatore di emergenza – presumibilmente l’uomo che si vede ammanettato nel video.
È ancora in custodia della polizia.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento