World News

Regno Unito: l’accademico “antiumano” propone la “soluzione finale” ai cambiamenti climatici

Regno Unito: l’accademico “antiumano” propone la “soluzione finale” ai cambiamenti climatici

Un’accademica di estrema sinistra dell’Università di Cambridge, il cui lavoro ha ripetutamente demonizzato i maschi bianchi eterosessuali, ha avanzato la sua idea di una soluzione finale che salverebbe il pianeta dal flagello dell’umanità.

Patricia MacCormack, professore di filosofia continentale all’Università di Cambridge, ha scritto un libro intitolato “The Ahuman Manifesto” che propone la tesi centrale secondo cui noi umani dobbiamo iniziare a “eliminare gradualmente la nostra riproduzione” per salvare il pianeta. Fonte: Cambridgeshire Live.

La premessa di base del libro è che siamo nell’era dell’Antropocene, l’umanità ha causato problemi di massa e uno di questi sta creando questo mondo gerarchico in cui le persone bianche, maschili, eterosessuali e abili hanno successo, e le persone di razze, generi, sessualità diversi e quelli con disabilità stanno lottando per ottenerlo ”, ha dichiarato MacCormack a Cambridgeshire Live.

Stranamente, nonostante l’argomentazione centrale del libro, che sostanzialmente dice che per salvare il pianeta dall’imminente disastro ecologico la razza umana deve essere sradicata, l’Alistair Ryder di Cambridgeshire Live ha lodato il tono del libro, definendolo “gioioso e ottimista“.

MacCormack è ben lungi dall’essere il primo, stravagante accademico di estrema sinistra a presentare questo tipo di assurdità pseudo-intellettuale. Non è nemmeno la prima, eccentrica, accademica di estrema sinistra a usare la teoria del clima e il suo presunto amore per gli animali come un modo per affermarsi come una sorta di arbitro morale.

Un altro orribile professore, di estrema sinistra – questa volta Svedese – ha proposto che gli umani dovrebbero ripensare al cannibalismo e iniziare a mangiare carne umana per salvare il pianeta dai cambiamenti climatici.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento