Migranti / World News

Regno Unito: “L’assassino di Emily Jones ” è una ‘lavoratrice sessuale’ albanese che ha chiesto asilo”

Regno Unito: “L’assassino di Emily Jones ” è una ‘lavoratrice sessuale’ albanese che ha chiesto asilo”

Il migrante che ha ucciso la bambina sette anni Emily Jones è un’ “operaia sessuale” albanese trafficata nel Regno Unito, ha affermato una fonte del Bolton Council.

Eltiona Skana, 30 anni ex di Turnstone Road a Bolton, è stata accusata dell’omicidio e del possesso illegale di un coltello – Politicalite sta offrendo una ricompensa di 2.000 dollari per una foto del mostro.

Una fonte collegata al Consiglio di Bolton ha detto a Politicalite: “La donna che ha ucciso Emily Jones era una lavoratrice sessuale albanese trafficata nel Regno Unito che ha chiesto asilo”.

Emily Jones di appena sette anni era fuori con suo padre Mark Jones e la mamma Sarah Barnes, si stava godendo di un giro festoso con la sua mamma sullo scooter a Queen’s Park, uno dei più grandi parchi di Bolton vicino al centro città, quando è stata colpita a morte.

I servizi di emergenza hanno fatti di tutto per salvarla, ma purtroppo, nonostante gli sforzi dei soccorritori e della famiglia di Emily, è morta poco tempo dopo.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento