Islam

Religioso musulmano arrestato in flagranza di reato per aver aggredito sessualmente dei minori

Religioso musulmano  arrestato in flagranza di reato per aver aggredito sessualmente dei minori

LAHORE: Domenica la polizia di Sanda ha arrestato un religioso per aver abusato sessualmente di minori.

Il religioso musulmano è stato identificato come Mukhtar Ahmad. Secondo quanto riferito, si sarebbe recato nelle case delle persone per insegnare ai piccoli bambini il Sacro Corano. Tuttavia, alcuni dei suoi allievi hanno raccontato ai genitori il comportamento inappropriato del religioso musulmano.

In seguito, i genitori hanno trovato Mukhtar Ahmad in flagranza di reato e lo hanno consegnato alla polizia. I funzionari hanno raccolto prove forensi dalla scena del crimine e hanno registrato le dichiarazioni di testimoni oculari.

Le prime indagini hanno rivelato che l’indagato avrebbe minacciato le vittime di tacere. La polizia sta indagando ulteriormente sulla questione.

Gli abusi sessuali su minori sono diventati dilaganti; a giorni alterni emerge un altro caso, evidenziando la necessità di misure politiche concrete per affrontare tali nefandezze a livello federale e provinciale.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento