Islam

Rimossi i manifesti turchi che dicono ai musulmani di non fare amicizia con cristiani ed ebrei

Rimossi i manifesti turchi che dicono ai musulmani di non fare amicizia con cristiani ed ebrei

Le autorità della città di Konya  ha rimosso i manifesti che avvisavano i musulmani di non fare amicizia con i cristiani, a seguito di lamentele da parte del pubblico.

I manifesti, alle fermate degli autobus in tutta la città, citano il capitolo 5 del versetto 51 del Corano, che dice: “Non prendere ebrei e cristiani come alleati“.

Il verso prosegue dicendo: “Sono [in effetti] alleati l’uno dell’altro. E chiunque sia un alleato di loro in mezzo a voi – allora in effetti, egli è [uno] di loro. In verità, Allah non guida le persone che fanno del male“.

I manifesti sono stati rimossi dal Justice and Development Party (AKP) dopo numerose denunce per il contenuto che “incitava all’odio” verso le minoranze religiose.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento