Islam / Migranti / Politica

Sabrullah ha violentato una mucca – ora ci si aspetta che gli venga concesso asilo

Sabrullah ha violentato una mucca – ora ci si aspetta che gli venga concesso asilo

Sui telefoni appartenenti agli immigrati illegali arrestati che erano penetrati dalla Bielorussia, le autorità polacche hanno identificato non solo video di esecuzioni e terrorismo, ma anche abusi pedofili e legge sulle maree, scrive tvp polacca. Molti dei migranti potrebbero essere stati in viaggio verso la Svezia per ottenere asilo dall’Agenzia per le migrazioni.

Il ministro della Difesa Mariusz Błaszczak ha riconosciuto durante una conferenza stampa che “mentre la correttezza politica impone che non dovremmo parlare di questo, mettiamo la sicurezza del nostro paese sopra ogni altra cosa”, scrive TVP.

“Non si tratta di stigmatizzare qualcuno, si tratta di presentare fatti che mostrano cosa sono alcune persone che stanno attraversando il nostro confine. Dobbiamo condividere questi risultati con il pubblico e parlare del comportamento provocatorio delle autorità bielorusse”, ha continuato Kamiński.

In pratica, non è solo la Bielorussia a essere il paese di transito, ma anche la Polonia, poiché la maggior parte dei richiedenti asilo si dirige verso paesi come la Svezia, dove si prevede che coloro che provengono dall’Afghanistan riceveranno asilo quasi automaticamente.

Stanisław Żaryn, portavoce del coordinatore della sicurezza nazionale e dell’intelligence polacca, ha detto che i migranti hanno cercato durante gli interrogatori di nascondere la loro identità o nascondere informazioni scomode per loro, oltre a cercare di cancellare il contenuto dei loro telefoni.

“Il personale di sicurezza che ha esaminato l’identità e la credibilità delle persone che soggiornano in alloggi sorvegliati per l’asilo ha trovato prove di attività pedofila e informazioni sulle maree”, ha detto.

“Le immagini mostrano fotografie di telefoni di immigrati che possono indicare che soffrono di gravi disturbi sessuali.

Una delle immagini mostrava un Sabrullah afghano che aveva rapporti sessuali con una mucca. Sabrullah era entrato illegalmente in Polonia attraverso la rotta balcanica e poi in Bielorussia.

Il ministro della Difesa Mariusz Błaszczak ritiene che le immagini di Sabrullah mostrino le sfide che la Polonia e i suoi soldati devono affrontare nel trattare con i richiedenti asilo al confine.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento