Islam / World News

Sceicco Nael Mossran: “il terrorista della Florida ha agito per compassione della nazione islamica”

Sceicco Nael Mossran:  “il terrorista della Florida ha agito per compassione della nazione islamica”

Nel discorso di venerdì lo sceicco Nael Mossran ha detto che il cecchino di Pensacola, in Florida, ha agito per compassione per la nazione islamica; “l‘unico modo per fermare la crociata americana contro l’Islam è la jihad per il bene di Allah“.

(29 dicembre 2019 / MEMRI) Lo sceicco palestinese Nael Mossran ha detto durante il sermone di venerdì a Gaza che Mohammed Saeed Alshamrani, l’ufficiale dell’aeronautica saudita che ha sparato e ucciso tre membri del servizio americano alla stazione navale di Pensacola, in Florida, il 6 dicembre — si è sentito sopraffatto dalla compassione per la nazione islamica e che l’ultima cosa che Alshamrani ha detto era che l’America è una nazione malvagia.

Lo sceicco Mossran ha dichiarato: “[La gente] ha iniziato a dipingere questo giovane come un criminale [e] lo chiama malvagio, criminale e arretrato … come se l’America avesse diffuso fiori in tutti i paesi attraversati dalla sua forza aerea“.

Ha detto che gli Stati Uniti stanno conducendo una crociata organizzata contro l’Islam che può essere fermata solo da un Islam organizzato e dalla jihad per il bene di Allah.

Il sermone è stato consegnato alla Moschea Al-Huda di Rafah nella Striscia di Gaza e caricato sul canale YouTube dello sceicco Mossran il 22 dicembre.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento