Islam / World News

Shamima Begum afferma che dopo aver perso la cittadinanza britannica il suo “intero mondo è crollato”

Shamima Begum afferma che dopo aver perso la cittadinanza britannica il suo “intero mondo è crollato”

La sposa ISIS Shamima Begum afferma che il suo “mondo intero è crollato” quando è stata spogliata della sua cittadinanza britannica l’anno scorso.

Parlando in un rapporto della ABC News, Begum ha dichiarato:

Quando la mia cittadinanza è stata respinta, mi sono sentita come se il mio intero mondo fosse crollato proprio davanti a me“.

Sai, specialmente il modo in cui mi è stato detto. Non mi è stato nemmeno detto da un funzionario del governo. Mi è stato detto dai giornalisti “.

L’ho saputo perché ho fatto le mie ricerche poco prima di uscire. Pensavo che sarei stata trattata in modo un po diverso perché non avevo fatto nulla di male prima di venire all’ISIS ”, ha continuato Begum

L’ex studentessa di Londra, che ora ha 20 anni, attualmente vive ad al-Roj, un campo siriano vicino al confine iracheno, dopo che la sua richiesta di tornare nel Regno Unito è stata respinta.

Condivide una tenda con la cittadina canadese statunitense Kimberly Polman che ha 40 anni. La loro tenda è dotata di riscaldamento, elettricità, TV satellitare ed elettrodomestici da cucina.

Begum lasciò il Regno Unito a soli 15 anni per unirsi all’ISIS. Dopo essersi unita al gruppo terroristico, Begum ha sposato Yago Riedijk, un 23enne olandese convertito all’Islam, a soli 10 giorni dal suo arrivo. Alla fine la coppia ebbe tre figli, che in seguito morirono tutti.

Al campo profughi di Al-Hawl nel febbraio dello scorso anno, Begum ha parlato della sua speranza di tornare nel Regno Unito. Nonostante le sue speranze, che possono sembrare più simili a sogni d’oro, Begum ha insistito sul fatto di non pentirsi di essersi unita all’ISIS.

L’ex segretario del Regno Unito Sajid Javid ha spogliato Begum della sua cittadinanza britannica e ha detto che non le sarebbe mai stato permesso di tornare nel Regno Unito.

Potrebbe rivolgersi al Bangladesh – da dove viene suo padre – per ottenere la cittadinanza, ma il ministro degli Esteri del paese ha avvertito che potrebbe subire la pena di morte a causa delle rigide leggi del paese contro il terrorismo.

L’intera storia andrà in onda su ABC News questa settimana in un programma speciale sui campi.

Condividi questo Articolo

1 Comment

  1. SPERIAMO CHE NON SEI ULTIMA,A COMINCIARE A PERDERE I PASSAPORTI EUROPEI,FINISCE LA STORIA DI WELLCOME PER TUTTI

Lascia un Commento