Politica / World News

Sondaggio: il 65 per cento dei cittadini olandesi vuole meno immigrazione

Sondaggio: il 65 per cento dei cittadini olandesi vuole meno immigrazione

Un nuovo sondaggio ha rivelato che la stragrande maggioranza dei cittadini olandesi pensa che gli attuali livelli di immigrazione debbano essere frenati.

Secondo una ricerca condotta da Kantar commissionato da De Telegraaf, quasi due terzi (65 per cento) dei cittadini olandesi ritiene che l’immigrazione deve essere limitata.

Il sondaggio ha inoltre rivelato che quasi la metà (48 per cento) dei cittadini olandesi con sfondi non occidentali la pensa allo stesso modo. Fonte: De Telegraaf

L’Ufficio centrale di Statistica prevede che nei prossimi anni la popolazione olandese crescerà da circa 17 a 18 milioni nel 2024, prima di raggiungere i 19 milioni nel 2039. ma la forza trainante dietro la crescita della popolazione prevista è l’immigrazione.

Ogni anno 82.000 migranti inondano il paese. Nel 2019, la popolazione olandese è cresciuta di circa 132.000 unità; di questi 114.000 sono migranti e 16.000 sono richiedenti asilo. La metà dei nuovi arrivati è extra Euroeo.

La ricerca mostra che gli olandesi sono preoccupati per la rapida crescita della popolazione. 82.000 immigrati vengono aggiunti ogni anno. Secondo Demograaf Jan Latten, la politica deve prendere delle misure.

https://t.co/WAF9mdyNLA

– De Telegraaf (@telegraaf) 8 febbraio 2020

Una parte significativa dei timori della società olandese che è questo tipo di crescita della popolazione potrebbe comportare notevoli problemi nei settori della sanità e delle abitazioni del paese.

Tra il 2014 e il 2018, il governo olandese ha concesso un totale di 122.000 permessi di soggiorno per “richiedenti asilo”.

Nel dicembre dello scorso anno, il numero di marocchini che ha chiesto asilo politico nei Paesi Bassi nel 2019 si è avvicinato al record del 2016, e non c’è guerra in Marocco.

In risposta alla tendenza di abuso, il ricercatore Jan van de Beek ha detto: “L’abuso apparente della procedura d’asilo da parte di criminali, il fastidio della popolazione olandese e la mancanza di speranza dei richiedenti asilo sottolinea che il sistema dell’accoglienza è in bancarotta.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento