World News

Supermercato norvegese pronto a vendere hamburger con insetti

Supermercato norvegese pronto a vendere hamburger con insetti

La catena di supermercati norvegese Meny inizierà presto a vendere un hamburger con una diversa fonte proteica: i grilli.

L’anno scorso, il supermercato ha provato a vendere pane con i vermi, ma non è stato esattamente un successo, quindi hanno accantonato quell’idea. Il dipartimento marketing di Meny sembra pensare che gli hamburger di insetti saranno più facili da ingoiare per il pubblico. Fonte: quotidiano norvegese online Resett.

È difficile vedere se i consumatori norvegesi sono più aperti agli insetti in un hamburger che al pane con i vermi, ma il collegamento alla sperimentazione di fonti proteiche alternative, come gli insetti, è probabilmente più strettamente collegato a un hamburger“, afferma il responsabile delle comunicazioni di Meny, Nina Horn Hynne, al sito di notizie E24.

In Norvegia – proprio come in tutti gli altri paesi occidentali – le persone sono alimentate con “verità” che il consumo di carne deve diminuire per salvare il pianeta.

Alcuni membri dello staff dell’ufficio di Meny hanno assaggiato l’hamburger di cricket.

Ha un buon sapore“, dice un lavoratore di Meny, aggiungendo “Croccante ma con un sapore un po ‘insolito“.

Thomas Rognstad, presidente di Urban Food in Norvegia, afferma che gli hamburger di cricket sono facili da preparare.

I grilli hanno un basso bisogno di spazio, acqua e cibo. Li nutriamo di rifiuti alimentari dai negozi di alimentari. I grilli contengono il 60 percento di proteine ​​”.

I grilli vengono macinati in farina, con un singolo hamburger da 100 chilogrammi contenente farina di cricket da 6,9 chilogrammi.

Gli hamburger di cricket saranno venduti a 299 NOK (30 euro) al chilo. Resta da vedere se ci saranno acquirenti che saranno disposti a consumare queste cose. Potrebbe benissimo essere che il personale educato del supermercato che riferisce di amare gli hamburger sia da solo.

I commenti sull’articolo possono dare un suggerimento.

All’inferno non avrei potuto mangiarlo“, dice un commento.

Un altro afferma che “Non è necessario alcun boicottaggio perché non ci sarà nemmeno alcuna vendita“.

Un altro dice che si spera che le celebrità norvegesi e i politici di sinistra che segnalano la virtù degli hamburger con gli insetti  andranno avanti e mangeranno questi ‘hamburger di cricket

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento