Islam

Svezia: Gli episodi di antisemitismo sono in aumento

Svezia: Gli episodi di antisemitismo sono in aumento

Gli ebrei in Svezia stanno trovando sempre più difficile essere apertamente ebraici secondo i dati che hanno rivelato che gli incidenti antisemiti sono diventati sempre più comuni nel paese.

Le cifre pubblicate dal Consiglio prevenzione svedese (BRA) mostrano che il numero di crimini antisemiti è aumentato da 182 nel 2016 a 278 nel 2018, con un incremento di oltre il 50 per cento. Fonte: Sveriges Radio.

Una mamma ebrea i cui figli frequentano la scuola ebraica di Hillel a Stoccolma ha detto a Sveriges Radio che per un Ebreo è sempre più difficile essere completamente se stessi.

E ‘molto, molto triste che sia così. Ed è qualcosa che ci fa a volte pensare di trasferirci in un altro paese in cui è più facile essere quello che siamo pienamente”.

Ha rifiutato di dare il suo nome per non rischiare minacce.

Shari Tingman, Vice capo del Gruppo per le Indagini Preliminari e Leader presso la polizia di Stoccolma ha detto che la polizia ha bisogno di fare più di uno sforzo per capire la cultura ebraica.

Se il dipartimento di polizia non capisce la cultura ebraica, come dovremmo essere in grado di lavorare contro quello che sta accadendo là fuori?”.

La Svezia non è l’unico paese europeo a vedere un aumento di episodi di antisemitismo.

Durante l’estate, un gay ebraico di 25 anni residente di Potsdam, in Germania è stato aggredito da due siriani in una stazione ferroviaria di Potsdam.

Nel mese di maggio, il commissario antisemitismo del governo federale tedesco, Felix Klein, ha messo in guardia coloro che indossano una kippah in pubblico in Germania.

Non posso raccomandare agli ebrei di indossare la Kippa in qualsiasi momento ovunque in Germania. Purtroppo, devo dire così “, ha detto Klein.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento