World News

Svezia: La statua della Vergine Maria rubata dalla chiesa e trovata a pezzi in un deposito

Svezia: La statua della Vergine Maria rubata dalla chiesa e trovata a pezzi in un deposito

I pezzi di uno statua della Vergine Maria sono stati ritrovati all’inizio della settimana scorsa dopo che era stata rubato da una chiesa in Hisingen qualche tempo prima.

La statua, alta 1,75 metri e di circa 200 chilogrammi, è stato rubata dalla chiesa di Santa Maria Maddalena, non lontano dalla città svedese di Göteborg. Fonte: Göteborgs-Posten

I membri del personale della chiesa sono stati contenti quando hanno ricevuto la notizia dai lavoratori della Gothenburg Energy che la statua era stato ritrovata in sei pezzi in un deposito di Hisingen.

E ‘una statua unica ed è la nostra. Nella regione nordica, non ci sono molte statue di Maria,”. La congregazione si augura che possa essere riparata..

Rivedremo i dispositivi sicurezza,. è stata rubata una volta, e il rischio è che sarà presa di nuovo di mira e forse in maniera ancora peggiore.”

Deve essere riparata e dobbiamo approntare un nuovo dispositivo di sicurezza prima di poterla ricollacare di nuovo. Vedremo come va“.

La Svezia non è l’unico paese europeo ad vedere le sue icone religiose profanate o rubate.

All’inizio di quest’anno nel mese di marzo, un aumento diffuso di sentimenti anti-cattolici in Francia ha visto una serie di atti di incendi dolosi, atti di vandalismo, e profanazione di alcune delle sue storiche chiese cattoliche.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento