World News

Svezia: Migrante somalo in età militare arrestato per aver aggredito 21 donne

Svezia: Migrante somalo in età militare arrestato per aver aggredito 21 donne

La polizia Svedese ha arrestato un migrante somalo di 22 anni per aver aggredito almeno 21 donne questo mese nella città di Eskilstuna.

Il migrante somalo in età militare è stato segnalato alla polizia da diverse donne della zona che hanno denunciato di essere state colpite in faccia o sputate da un “uomo dalla pelle molto scura” che viaggiava su una bicicletta.

Questa settimana la polizia ha catturare ‘l’uomo della bicicletta‘.

Venerdì scorso, l’uomo è stato arrestato a causa di un gran numero di casi di abuso, frode, e minacce. Fonte: Fria Tider .

L’uomo in bicicletta‘ ha assalito almeno 21 persone, la maggior parte di sesso femminile. La polizia lo ha catturato dopo l’ultimo attacco del 17 settembre.

L’uomo di 22 anni di età con cittadinanza somala, ha richiesto un interprete.

Condividi questo Articolo

Lascia un Commento