Islam

10 morti e 60 feriti nell’attacco di Boko Haram a Maiduguri

Nove dei morti erano ragazzi colpiti da una bomba mentre giocavano a calcio nel reparto di Gwange. Almeno 10 persone sono state uccise e circa 60 ferite quando gli insorti di Boko Haram hanno attaccato Maiduguri, la capitale dello Stato del Borno, martedì sera. Il governatore dello Stato, Babagana Zulum, ha confermato l’attacco. I militari, in un messaggio di testo condiviso, avevano affermato di aver respinto l’attacco, annunciando cinque morti. Una precedente fonte militare non divulgata diceva che gli insorti hanno lanciato bombe che sono esplose in affollate zone residenziali di Maiduguri. Nove dei morti erano giovani ragazzi colpiti da una bomba mentre giocavano a calcio nel reparto di Gwange. Il Governatore Zulum ha espresso tristezza per l’incidente e ha simpatizza...

Lo studioso islamico palestinese Mraweh Nassar: “se i musulmani vogliono vivere in pace e sicurezza, devono sbarazzarsi degli ebrei”

Lo studioso islamico palestinese Aweh Nassar, segretario generale del Comitato di Gerusalemme dell’IUM, ha affermato che gli ebrei sono i nemici più pericolosi dei musulmani. Ha fatto queste osservazioni durante uno spettacolo andato in onda su Channel 9 (Turchia) il 10 febbraio 2021. Nassar ha detto che se i musulmani vogliono davvero vivere in pace e sicurezza, devono sbarazzarsi di questo nemico. Ha spiegato che i musulmani sperimenteranno i loro “giorni migliori” dopo aver ucciso gli ebrei, come descritto nell’Hadith, e il mondo sarà stato “purificato” dagli ebrei. Quando ciò accadrà, il mondo sarà pieno di abbondanza e i lupi pascoleranno con le pecore. Mraweh Nassar: “I nemici più pericolosi sono gli ebrei. Tutti gli altri nemici della causa ...

Imam condannato a 10 anni per tentata sodomia su bambino di 9 anni

Hyderabad: Un tribunale locale ha condannato un imam di 26 anni di Santosh Nagar a 10 anni di reclusione per aver tentato di sodomizzare un bambino di nove anni. Una casalinga di Santosh Nagar ha presentato una denuncia alla polizia dicendo che suo figlio di 9 anni si era recata in un luogo di culto vicino alla loro casa ed era tornata a casa piangendo. Quando lei ha chiesto perché piangeva, le rispose che l’imam aveva tentato di sodomizzarlo

Atti vandalici nelle chiese cattoliche nella provincia di Basilan prima della stagione quaresimale

Filippine – Alcune cappelle cattoliche nella provincia di Basilan a maggioranza musulmana sono state recentemente vandalizzate, proprio mentre i parrocchiani locali stavano per commemorare una cerimonia religiosa che segnava l’inizio della stagione quaresimale. Secondo la CNN Philippines, tre cappelle a Lamitan City hanno subito danni diversi dal vandalismo: l’immagine di San Isidro Labrador, al cui onore è stata dedicata una cappella nel villaggio di Sta. Clara, è stata trovata rovesciata e la testa rimossa. Un’altra immagine della Vergine Maria è stata gettata sul sentiero. Icone religiose sono state rimosse anche dalle esposizioni in una cappella a Barangay Kulaybato. Altre statue, tra cui un crocifisso, sono state strappate e sparse sulla strada fuori da una cap...

Il Presidente del Pakistan critica la Francia sulla libertà religiosa

Pakistan (International Christian Concern) – Il Presidente Arif Alvi ha invitato i leader francesi a non lasciare che gli atteggiamenti discriminatori contro i musulmani siano resi legge. I commenti sono stati fatti nel corso di una conferenza internazionale sulla libertà religiosa e i diritti delle minoranze tenutasi sabato a Islamabad. Ha continuato, tuttavia, a criticare la libertà di espressione dell’Occidente in quanto riguarda il “bestemmiare” il profeta islamico Maometto, definendo tale discorso un insulto alla comunità musulmana globale. Il Pakistan ha alcune delle leggi sulla blasfemia più severe al mondo accompagnate da punizioni tra cui la pena di morte. Le leggi sono spesso utilizzate dalla comunità maggioritaria per discriminare le minoranze religiose. La Cpi...

Come sarà la tua città quando i musulmani diventeranno la maggioranza?

A Trappes, in Francia, non esiste più la legge francese, la sottomissione all’Islam è completa. Trappes fornisce molti jihadisti all’ISIS. Siamo a pochi chilometri dalla Reggia di Versailles, ma un abisso separa la famosa residenza dei re da Trappes, dove Luigi XIV costruì gli stagni come serbatoi d’acqua per il parco del castello. Sotto i riflettori fin da quando un insegnante di filosofia che ha reso omaggio a Samuel Paty deve ora vivere sotto la protezione della polizia, la città francese di Trappes è un laboratorio per capire come trent’anni di ideologia multiculturale nelle periferie non portino all’arricchimento culturale, ma alla morte della cultura occidentale. Il settimanale Valeurs Actuelles ci dà uno scorcio di vita a Trappes. “Trappes è noto ...

SPINGE UNA DONNA SOTTO IL BUS: “MUORI, CAGNA BIANCA” : ASSOLTA

UK – La quarantenne Amelia Doris aveva inseguito Linda Lancaster, una donna sulla sessantina, dopo la spesa perché l’aveva ‘urtata’. Prima l’aveva apostrofata così: “hai incontrato la donna sbagliata, cagna bianca”, spingendola a terra. Doris si è appostata fuori dal supermercato in attesa di Lancaster, gridando “vedrai cosa succede quando esci dal negozio”. Nonostante gli sforzi di Lancaster per evitare l’energumena, uscendo dal retro, Doris l’aveva inseguita e spinta sotto un autobus in arrivo. Che l’ha investita. Il giudice ha deciso di non condannare Amelia al carcere perché non aveva precedenti. Solo sei mesi di cure mentali. Come vedete, l’Italia non è “unica” in Europa. CCTV footage issued of moment a pedestrian is pushed towards a bus in #Pimlico #West...

Pakistan: La petizione online per cambiare il nome di ‘Islamabad’ in ‘Islamagood’ diventa virale

Recentemente, una petizione online per rinominare la capitale nazionale pakistana Islamabad ha iniziato a fare il giro su Internet. La petizione è stata creata da un cittadino bengalese con sede in Canada di nome Ayham Abrar ed è stata diretta al primo ministro pakistano Imran Khan. La campagna ha cercato di cambiare il nome di “Islama-bad” in “Islama-good”. Sebbene la petizione sia stata avviata circa 7 mesi fa, ha avuto trazione sui social media negli ultimi giorni. Nella sua petizione, Ayham afferma: “L’Islam è buono. Il Pakistan ama l’Islam. Perché IslamaBAD? Amore dal Bangladesh. Dopo che la campagna è diventata virale sui social media, ha attirato circa 384 firme. Va detto che il firmatario aveva fissato un obiettivo di 500 firme. Netizens sc...

Due fratelli musulmani accusati dell’omicidio di un negoziante cristiano

Due fratelli musulmani sono stati accusati di omicidio all’inizio di febbraio in seguito a un attacco a un negozio nel distretto di al-Wardayan, Alessandria d’Egitto, in cui il proprietario cristiano è stato ucciso e altri due feriti. Il negoziante Ramsis Boulos Hermina, suo fratello Adel Hermina e Tareq Fawzy Shenouda sono stati pugnalati e picchiati da assalitori armati di mazze, coltelli e una spada, nel dicembre 2020. Tutti e tre gli uomini sono stati curati in ospedale, ma Ramsis Hermina è morto per le ferite riportate. I fratelli Nasser Ahmed Muhammad (noto anche come Nasser al-Sambo) e Ali Ahmed Muhammad, negano le accuse di omicidio e aggressione. Entrambi rimangono sotto custodia della polizia. Non è ancora stata fissata una data per il processo. La comunità cristiana ...

Il “rifugiato” che lavora come formatore anti-stupro viene arrestato per stupro …

Un afghano di 24 anni è stato condannato oggi dalla Corte d’Appello per aver violentato una collega in dormitorio durante un turno di notte. L’uomo in precedenza lavorava in una casa HVB dove era responsabile dell’insegnamento di cosiddette regole svedesi per i bambini rifugiati e di come comportarsi nei confronti delle donne. Il 24enne ha definito le accuse penali “cospirazioni pure” – fino a quando non ha saputo di “alcune scoperte forensi”. All’epoca, affermò di aver masturbato e di aver avuto rapporti reciproci con la donna in ufficio. “Mi ha anche raccontato di un sogno che aveva fatto di un topo entrato nei suoi vestiti che mangiava sul suo pene”. Tuttavia, il tribunale distrettuale non credeva a questa spiegazione e h...

Il Partito verde tedesco vuole vietare la costruzione di case unifamiliari

La proposta del Partito verde tedesco di vietare la costruzione di case uni familiari ha portato a un contraccolpo da parte di alcuni partiti politici rivali, sollevando al contempo interrogativi sulla posizione del partito sull’immigrazione e sul suo rapporto con l’ambiente. La proposta del deputato di spicco Anton Hofreiter, capogruppo parlamentare dei Verdi, nasce dalle conclusioni del congresso del partito del dicembre 2019. Una limitazione alla costruzione di case unifamiliari è già stata messa in pratica nella città di Amburgo. “Le case unifamiliari consumano una vasta superficie, molto materiale da costruzione ed energia, e portano all’espansione urbana e quindi generano più traffico”, ha detto Hofreiter a Der Spiegel Magazine in un’intervista. In...

L’antisemitismo aumenta nei gruppi di sinistra tedeschi e dalle comunità musulmane

Nel 2020, ci sono stati 2.275 crimini motivati dall’antisemitismo commessi in Germania, il numero più alto degli ultimi 20 anni. Secondo Bogdan Musiał, uno storico polacco che lavora in Germania, la radicalizzazione islamica e l’opposizione di sinistra a Israele spiegano questa ascesa. Ha detto che negli ambienti di sinistra, Israele viene attaccato per razzismo e per aver praticato una forma di apartheid contro i palestinesi. Musiał nota che la sicurezza per le sinagoghe e le scuole ebraiche non è una novità in Germania, e questi luoghi sono stati vulnerabili agli attacchi per anni. Tuttavia, un certo numero di ebrei arrivati dalla Russia e aiutati dallo Stato tedesco sono diventati una fonte di invidia, portando all’ostilità di altri migranti. In molte comunità musulman...