Politica

LIBERAZIONE: SBARCANO 500 CLANDESTINI IL 25 APRILE MENTRE MATTARELLA CANTA BELLA CIAO

Uno Stato che celebra il giorno della sconfitta non può che accogliere invasori il giorno in cui la celebra. Mentre il presidente della repubblica ciancia di invasioni e belle ciao, l’invasore sbarca. E lui continua a dormire il sonno degli incapaci. Un motopesca con circa 400 clandestini a bordo è stato intercettato nella notte al largo delle coste siciliane. Gli invasori sono stati trasbordati su alcune motovedette e portati al porto di Pozzallo dove sono cominciate le operazioni di sbarco. Atteso anche l’arrivo di una nave dove i clandestini staranno in crociera per la cosiddetta ‘quarantena’. E’ il secondo massiccio sbarco di questo tipo a Pozzallo. Altri due sbarchi sono avvenuti a Lampedusa e Pantelleria. Otto clandestini sono sbarcati stanotte a Lampedusa dopo essere arrivati con un...

25 APRILE DI SBARCHI: I NUOVI INVASORI ARRIVANO DIRETTAMENTE IN PORTO

Ieri due approdi di clandestini in Calabria: 71 clandestini a Roccella Jonica e cento a Crotone. E nei primi tre mesi e mezzo di questo anno siamo già a cifre record, superiori a quelle del 2021 che era già stato l’anno col maggior numero di arrivi. Da gennaio a oggi sulle coste joniche sono arrivati 907 clandestini con nove barche, lo scorso anno nello stesso periodo le navi delle cosiddette Guardia costiera e Guardia di Finanza avevano portato ‘solo’ tre imbarcazioni con 200 clandestini, l’ultima proprio il 25 aprile. Poi il 2021 si è concluso, come detto, come anno da record con ben 7mila arrivi, tre volte tanto il 2020. Non parliamo nemmeno del 2019. Dunque, malgrado la stagione invernale, la rotta turca sembra ancora più attiva. Come le due barche arrivate domenica. La prima è arrivat...

Il consigliere capo di Klaus Schwab e il WEF si vanta: i sogni dei dittatori sono ora possibili (Video)

“I dittatori hanno sempre sognato di eliminare la privacy, monitorare tutti, sapere tutto ciò che fai, pensi e senti … Ora è possibile”. Il dibattito sulla privacy contro la sicurezza è antico quanto la civiltà, ha detto di recente lo storico e scrittore Yuval Noah Harari all’Athens Democracy Forum, una conferenza internazionale annuale in Grecia. “Ma ora c’è qualcosa di nuovo: per la prima volta nella storia, è possibile eliminare completamente la privacy”, ha detto Harari, consigliere capo del leader del World Economic Forum, Klaus Schwab. “Non era possibile prima”, ha detto Harari, “Ora è possibile. Si è verificato un cambiamento fondamentale. “I dittatori hanno sempre sognato di eliminare completamente la privacy, monito...

L’Arcivescovo Carlo Maria Viganò: “L’agenda del Nuovo Ordine Mondiale esige che l’Italia perisca” (Video)

“Nei piani del Nuovo Ordine Mondiale, l’Italia dovrebbe soccombere, essere invasa da milioni di immigrati, perdere la sua identità cattolica, cancellare le sue tradizioni ed essere venduta alle multinazionali straniere”. L’arcivescovo Carlo Maria Viganò, arcivescovo italiano ed ex nunzio apostolico negli Stati Uniti, ha deviato dalla linea del partito vaticano su molteplici questioni. In particolare, ha dissentito su molte questioni legate al Covid. Il video che segue mostra estratti di un’intervista che l’Arcivescovo Viganò ha rilasciato al Dott. Armando Manocchia per il canale televisivo italiano “Canale Italia” il 2 aprile 2022. L’Arcivescovo discute del Nuovo Ordine Mondiale, del Forum Economico Mondiale e del Grande Reset. Spiega a...

L’Europa censurata: l’UE concorda una nuova controversa legge per regolamentare i social media

Sostenuto da Hilary Clinton e Barack Obama, l’accordo UE potrebbe segnalare un nuovo regime di censura in tutta Europa I negoziatori per il Parlamento europeo e gli Stati membri dell’UE hanno concordato sabato nuove “regole per la regolamentazione” dei contenuti su Internet. Tuttavia, le nuove regole, sostenute dall’ex candidata presidenziale Hilary Clinton e dall’ex presidente Barack Obama, sono guardate con sospetto dai gruppi per le libertà civili e dai conservatori per la loro minaccia alla libertà di espressione. Secondo le potenziali nuove regole dell’UE, le grandi aziende tecnologiche, come Meta e Google, dovranno essere più severe nel regolamentare i contenuti pubblicati sulle loro piattaforme e dovranno affrontare multe di miliardi di doll...

Il leader dell’OMS promuove il libro di Bill Gates su “Next Pandemic”, rivelati piani sinistri

Il libro del miliardario viene pubblicato mentre l’OMS combatte per prendere il potere governativo in caso di un’altra pandemia. L’attuale direttore generale e rivoluzionario marxista dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha elogiato l’ultimo libro del miliardario e autoproclamato “esperto di pandemia” Bill Gates. Ha detto di essere d’accordo con il fondatore di Microsoft che dobbiamo mettere in pratica le lezioni apprese dal Covid per prevenire la prossima pandemia. Tedros ha pubblicato una foto su Twitter che pubblicizza il libro di Gates, uno dei maggiori donatori privati dell’OMS. Mentre Gates non è un esperto medico certificato, la sua vasta fortuna gli consente di controllare la politica sani...

La Grande Moschea di Parigi esorta i musulmani a votare per Macron e sconfiggere Le Pen

La crescente popolazione musulmana della Francia è stata esortata a votare per Macron domenica Le principali organizzazioni islamiche stanno correndo per allineare il voto della popolazione musulmana francese dietro Emmanuel Macron per il voto del secondo turno di domenica. Secondo il rettore della Grande Moschea di Parigi, Chems-Eddine Hafiz, “l’astensione dal voto e i voti in bianco rafforzeranno l’ala di estrema destra”. In una dichiarazione video pubblicata sui social media, ha anche affermato che “le forze maligne stanno parlando oggi chiedendo l’esilio dei musulmani”. “Come reagire a questa malevolenza che sta diventando comune e sta prendendo piede nella mente delle persone?” ha chiesto prima di rispondere alla sua stessa domanda...

LO STATO REGALA 1 MILIARDO DI EURO AI BENETTON

Gli oligarchi italiani#Benetton #Autostrade pic.twitter.com/HzBNL7uSjB — Francesca Totolo 2 (@fratotolo2) April 20, 2022

Mentre le chiese continuano a chiudere, la Francia apre una grande moschea a Tolosa per ospitare 4.000 fedeli

La moschea Mirail è il più grande luogo di culto di Tolosa, ancora più grande di tutti gli altri più grandi luoghi di culto della città messi insieme La moschea Mirail di Tolosa, che può ospitare 4.000 persone, ha aperto lunedì dopo sette anni di lavoro, hanno riferito i media locali. La moschea stessa è così grande che è più grande di tutti gli altri luoghi di culto della città, anche con tutte le fedi combinate insieme. È quindi il luogo di culto centrale della città. La nuova moschea di Tolosa è più grande della moschea di Empalot, che può ospitare 2.800 fedeli, e della moschea di Al Salam. Secondo i suoi progettisti, lo stabilimento rappresenta una “integrazione armoniosa” dei simboli dell’architettura islamica nel paesaggio urbano francese. Fayçal Benafla, segretario...

Protesta di Pasqua ad Amsterdam contro il Grande Reset: ‘La resistenza deve continuare!’

“Ci sono un paio di globalisti influenti, che secondo le loro stesse parole, vedono la crisi corona come un’enorme opportunità per “resettare” il nostro mondo.” – MP Gideon van Meijeren Il partito conservatore olandese, Forum for Democracy (FvD), ha tenuto una massiccia protesta di Pasqua oggi ad Amsterdam contro il Grande Reset. Come il Deputato Gideon van Meijeren ha spiegato: “Le regole della corona sono state sospese per un po ‘, ma il lancio dell’agenda totalitaria sta continuando ad alta velocità. Ecco perché non dobbiamo tirarci indietro. La resistenza DEVE continuare!” De coronaregels zijn even gepauzeerd, maar de uitrol van de totalitaire agenda gaat in sneltreinvaart door. Daarom mogen wij ook niet achterover leunen. Het...

Il primo politico musulmano gay della Gran Bretagna riconosciuto colpevole di violenza sessuale su un ragazzo adolescente.

IL PARTITO CONSERVATORE DI BORIS JOHNSON CONTINUA A SOSTENERE IL SUO AFFILIATA LGBT+, NONOSTANTE LE CONDANNE PER DISTRIBUZIONE DI PORNOGRAFIA INFANTILE. Il primo membro del Parlamento musulmano omosessuale della Gran Bretagna è stato riconosciuto colpevole di aver aggredito sessualmente un ragazzo di 15 anni. Imran Ahmad Khan, 48 anni, è stato processato alla Southwark Crown Court di Londra, dove è stato rivelato che “ha costretto il giovane a bere gin, lo ha trascinato al piano di sopra e gli ha chiesto di guardare la pornografia prima di aggredirlo”. Secondo la BBC, “La corte ha sentito che Khan era andato al letto del ragazzo e “ha raggiunto e toccato le sue gambe, raggiungendo, o effettivamente toccando, il suo inguine”. “Il suo respiro stava diventa...

ITALIA INVIA CARRI ARMATI AI SAUDITI PER FARE STRAGE DI BAMBINI IN YEMEN

Inviano armi ai criminali sauditi che fanno strage di bambini yemeniti. Poi parlano dell’Ucraina. Ipocriti stupratori della democrazia e della verità. Questa volta ci sono anche le fotografie scattate dal Calp nelle stive a documentare visivamente gli armamenti nella Bahri Jeddah, una delle navi della flotta saudita che ogni mese fanno sosta nel porto di Genova cariche di armamenti e da cui tre anni fa è cominciata la battaglia dei portuali genovesi del Calp contro il transito di quelle che vengono definite ‘le navi della morte’. E ancora una volta, come dimostra il Calp con le foto scattate da alcune lavoratori, la Jeddah ha a bordo armi e munizioni, in particolare “carri M1 Abrams già armati, prodotti in USA” spiegano i portuali in una nota. Inoltre, denuncia il Calp “sul ponte della ste...