World News

Giù, giù, Israele ! Hamas dovrebbe essere in Australia !

AUSTRALIA Avi Yemini di TR News ha affrontato oggi un gruppo di manifestanti anti-Israele che si sono riuniti sui passi del Parlamento a Melbourne cantando, “Giù, giù, Israele!” La manifestazione, organizzata da un gruppo chiamato Al Quds Melbourne, fa parte delle manifestazioni internazionali di Al Quds, promosse dalla Repubblica islamica dell’Iran per esprimere sostegno alla Palestina. Durante la manifestazione di Melbourne, i manifestanti non solo hanno cantato la distruzione di Israele, ma alcuni hanno apertamente espresso il loro sostegno all’organizzazione terroristica Hamas. “Cosa ne pensi di Hamas?” Yemini chiede a uno degli uomini nella folla. “Dovrebbero essere qui“, rispose l’uomo. “Hamas dovrebbe essere qui.” La ...

La Merkel si rifiuta di mettere fuori legge Hezbollah

La Merkel si rifiuta di mettere fuori legge Hezbollah, snobbando gli ebrei tedeschi. Quando Mercoledì, il Jerusalem Post ha chiesto numerose volte se il governo tedesco prevede di vietare l’organizzazione terroristica sciita libanese, la Merkel e la Seehofer si sono rifiutati di rispondere. La cancelliera tedesca Angela Merkel e il suo ministro degli interni, Horst Seehofer, hanno ignorato un’urgente richiesta della minuscola comunità ebraica del paese di mettere fuori legge l’organizzazione terroristica Hezbollah in un clima scioccante di antisemitismo. Il presidente del Consiglio, il dott. Josef Schuster, ha detto oggi che “un divieto totale dell’organizzazione di Hezbollah è già avvenuto nei Paesi Bassi e nel Regno Unito“, aggiungendo che “Hezbo...

La Russia rifiuta di vendere missili a Teheran

La Russia ha respinto una richiesta di acquisto del regime iraniano di sistemi di difesa missilistica S-400, preoccupata che la vendita avrebbe alimentato più tensioni in Medio Oriente. La richiesta è stata respinta dal presidente Vladimir Putin, Il ministro degli Esteri del regime iraniano Mohammad Javad Zarif ha visitato Mosca il 7 maggio. La Russia e il regime iraniano hanno goduto di stretti legami politici e militari negli ultimi anni, anche se ci sono stati segnali che Mosca sta cercando di ridurre gradualmente l’egemonia di Teheran in Medio Oriente mentre cerca di proteggere le sue relazioni con le altre potenze come l’Arabia Saudita e Israele , “Qualsiasi rafforzamento reale o immaginario dell’Iran può portare a un’escalation di violenza – se la ...

L’Iran attacca le petroliere per far aumentare il prezzo globale del petrolio

Il Segretario di Stato degli Stati Uniti, Mike Pompeo, ha accusato il regime iraniano di attaccare le petroliere nel Golfo per far aumentare il prezzo globale del petrolio. “Questi sono gli sforzi degli iraniani per far aumentare il prezzo del greggio in tutto il mondo”, ha detto Pompeo ai giornalisti poco prima di partire per un viaggio in Europa. Ha dichiarato di avere le prove del coinvolgimento di Teheran negli attacchi alle petrolieri citati in precedenza giovedì dal Consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca John Bolton. In visita a Londra, Bolton ha detto che le prove che il regime iraniano è dietro gli attacchi saranno presentate al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite la settimana prossima. L’inviato Usa in Iran Brian Hook ha informato che gli...

UK: Coppia di cinquantenni pugnalete più volte

UK – Manchester Victoria – New Year’s Eve Mahdi Mohamud è stato accusato di tre tentativi di omicidio. per aver aggredito con un coltello una coppia di cnquantenni alla stazione di Manchester Victoria a New Year’s Eve Il venticinquenne, della zona di Cheetham Hill , è stato trovato in possesso di documenti compromettenti che lo accusano di prepapare un atto terroristico. La coppia vittima dell’attacco ha subito lesioni gravi ma non mortali. la donna ha ferite al viso e all’addome mentre l’uomo ha ferite all’addome, l’agente di polizia che ha partecipato alla cattura di Mohamud è stato pugnalato alla spalla Mohamud, che è stato detenuto ‘per motivi di salute mentale, sarà giudicato presso la corte di Westminster il 12 giugno.

Religioso iraniano: “No a presentatori e ospiti donne in TV”.

Secondo il religioso iraniano Ahmad Alamolhoda e l’agenzia di stampa della Repubblica Islamica (IRNA) le emittenti televisive dello stato iraniano dovrebbero rimpiazzre le donne con presetatori maschi.. Alamolhoda è il rappresentante del leader supremo Ali Khamenei nella provincia di Khorasan Razavi. E’un tradizionalista conservatore e, in passato, è stato in prima pagina per aver fatto affermazioni del genere. “In alcuni programmi televisivi della TV di Stato, è possibile utilizzare presentatori maschi anziché donne e non è assolutamente necessario chiamare una donna come ospite di un programma “, ha detto l’IRNA citando Alamolhoda. La tv di stato iraniana una volta lo citava dicendo: “I nemici del leader [Ali Khamenei], secondo il Corano, appartengono ...

Studioso islamico chiede “separazione tra moschea e stato”, riceve minacce di morte

Lo studioso islamico Saïd Djabelkhir, che ha fatto recentemente notizia dopo aver affermato che il digiuno durante il Ramadan non è obbligatorio, ha sostenuto questa volta l’applicazione della laicità in Algeria. Il fondatore del Circle of Lights for Free Thought (CLPL) vede la separazione della religione dalla politica come una necessità nelle società musulmane, al fine di preservare l’Islam dalla strumentalizzazione. Saïd Djabelkhir ha affermato che il dibattito sulla religione è tabù in una società che “rende la religione un materiale di consumo piuttosto che renderla una questione di riflessione con strumenti critici e domande moderne che riflettono i bisogni odierni delle società“. Lo studioso basa il suo ragionamento sugli esempi dell’evoluzione della pr...

Chirurgo musulmano accusato di sterilizzare pazienti non musulmani senza il loro consenso e a loro insaputa

Più di 50 donne hanno presentato denunce contro il dott. Siyabdeen Mohammed Safi, 42 anni, che ha lavorato all’ospedale di Kurunegala nello Sri Lanka. Alcune donne hanno accusato il medico di sterilizzarle durante un normale taglio cesareo. Numerosi rapporti hanno suggerito che migliaia di donne potrebbero aver inconsapevolmente subito la procedura nota come legatura delle tube. L’intervento prevede il blocco o la sigillatura delle tube di Falloppio al fine di evitare che uova fecondate raggiungano l’utero per l’impianto. Il chirurgo di 42 anni è stato arrestato dalla polizia di Kurunegala la scorsa settimana per aver accumulato ingenti somme di denaro e beni. Secondo i rapporti, la polizia sta indagando se il denaro proviene da un’organizzazione terroristica.

Nigeria, strage di Cristiani

JOS, Nigeria, 29 maggio 2019 (Morning Star News) Almeno sette cristiani sono stati uccisi in Nigeria domenica 26 maggio, vicino a Jos, capitale dello stato di Plateau, mentre tornavano a casa dalla funzione domenicale. Un gruppo di musulmani Fulani ha attaccato i fedeli bruciando decine di case in diversi villaggi (Cele Bridge, Tina Junction, Rikkos, Dutse Uku, Yan Trailer e Angwan Rukuba). OLTRE 30 CRISTIANI UCCISI IN 12 ORE Il reverendo Luke Shehu ha invece dichiarato che i morti sono molto di più. «I Fulani stanno cercando di islamizzare e fulanizzare la Nigeria», ha scritto in un comunicato. «Nonostante l’intervento delle forze di sicurezza, in meno di 12 ore circa 30 cristiani sono stati uccisi e 20 case bruciate o distrutte. I Fulani indossavano uniformi militari e provenivano da com...

La Germania non riesce a perseguire i combattenti stranieri IS,

I membri della minoranza yazida in Germania hanno citato in giudizio il governo federale. Dicono che Berlino non stia facendo abbastanza per perseguire i sostenitori tedeschi dello “Stato islamico” catturati in Siria. Il consiglio delle donne yazidi ha intentato una causa contro i giudici della giustizia e del ministro degli interni della Germania, lamentando l’ostruzione giudiziara della magistratura.. Il gruppo accusa il governo di non perseguire i sostenitori tedeschi delle milizie dello “Stato Islamico” (IS) che sono detenuti da forze a guida curda nel nord della Siria. Centinaia di combattenti stranieri dell’IS e le loro famiglie sono in custodia curda. La questione di come dovrebbero essere giudicati è un problema difficile a cui molti paesi europe...

Muhammad Al-Hassan : I musulmani devono avere qualcosa che terrorizzi i loro nemici

22 maggio 2019 Il religioso mauritaniano Muhammad Al-Hassan Ould Al-Dadou Al-Shanqiti ha detto in un’intervista trasmessa su Al-Aqsa TV (Hamas-Gaza) il 22 maggio 2019, che i musulmani hanno il dovere di lottare per ottenere armi nucleari affinché si possa minacciare di usarle, è “l’unico modo per scoraggiare i nemici“. Abbiamo l’esempio del Pakistan, che ha dichiarato di non essere più “molestato” dai suoi vicini una volta ottenuto armi nucleari. Al-Shanqiti ha anche detto che la recente “corsa” per normalizzare le relazioni con i sionisti è causata dalla mancanza di fede in Allah e dal fatto che i sionisti possiedono un’arma nucleare mentre gli arabi no. Ha aggiunto che i musulmani non devono usare tale arma a meno che non venga ...

Germania – Duisburg : BIG partito islamista ha ricevuto il 35,71% dei voti alle elezioni europee

Martedì 28 maggio 2019 Germania – Duisburg : BIG partito islamista ha ricevuto il 35,71% dei voti alle elezioni europee diventando di gran lunga il partito più forte! Nel distretto di Duisburg-Marxloh, dove vivono parecchi musulmani il partito islamico BIG ha avuto il 35,71% delle preferenze alle ultime elezioni europee: I media non hanno dato alcun risalto a questa notizia, dopotutto tutta la Germania è nell’estasi delle vittorie elettorali dei Verdi, quindi la notizia che la Germania viene sempre più islamizzata non farebbe che turbare gli elettori ossessionati dal riscaldamento globale. Nelle sue dichiarazioni il BIG sembra essere moderno, in alcune parti del suo programma elettorale ricorda anche il programma dei Verdi, ma il partito è il nuovo braccio politico dei musulman...